Calcio - 25 gennaio 2022, 17:00

Stadio Aperto gioca d'anticipo con Beppe Le Noci

Torna la nostra trasmissione dedicata alla Pro Patria, ma in via eccezionale si svolgerà mercoledì 26 gennaio alle 18.30 per non entrare a gamba tesa sulla Giöbia

Le Noci durante la puntata della scorsa primavera

Le Noci durante la puntata della scorsa primavera

Torna Stadio Aperto e in via eccezionale gioca d'anticipo: si svolgerà infatti non giovedì, bensì mercoledì 26 gennaio: questo per non entrare a gamba tesa sulla Giöbia.

Insomma, Pro Patria significa Busto Arsizio e non vogliamo certo andare in onda mentre si brucia l'unico, simbolico fantoccio a conferma del fatto che la tradizione, pur ridimensionata, è più forte della pandemia.

E così lo sport. Ecco allora che mercoledì 26 gennaio ci troveremo alle 18.30 con la nostra diretta per guardare dentro presente e futuro della Pro Patria, ora che il campionato è ricominciato. Lo faremo con Giuseppe Le Noci, che era già stato nostro ospite nella nostra stagione. Beppe-Gol questa volta arriva nel suo nuovo ruolo, all'interno dello staff tigrotto, dove porta la sua esperienza e la sua visione senza risparmiarsi mai.

Vi aspettiamo con la nostra diretta sui social e se volete mandarci domande anche via mail potete scrivere QUI

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU