/ Storie

Storie | 07 aprile 2022, 12:00

Riccardo e la matematica che fa bene alla vita: è lui il campione della provincia

Lo studente del liceo scientifico Tosi di Busto Arsizio ha vinto la fase distrettuale e il prossimo maggio rappresenterà la provincia di Varese nella nazionale di Cesenatico

Riccardo Toniolo

Riccardo Toniolo

Già in seconda si era distinto nella fase nazionale del gioco-concorso Kangourou, in quarta ha bissato il successo, conquistando il gradino più alto del podio nella fase distrettuale delle Olimpiadi di Matematica. Prossima tappa, rappresenterà la provincia di Varese nella fase nazionale di Cesenatico.

Il piccolo genio della matematica è al liceo scientifico Tosi di Busto Arsizio, il suo nome è Riccardo Toniolo, la sua classe la 4E. Lui ha sbaragliato altri studenti di tutta la provincia, piazzandosi al primo posto, conquistando l’alloro matematico e aggiudicandosi la partecipazione ai nazionali che si terranno dal 5 al 7 maggio nella bella cittadina romagnola. Già aveva superato la prima fase, prova che tra l’altro aveva visto distinguersi anche altri undici studenti del liceo scientifico Tosi.

Così nell’ultima competizione su 35 studenti selezionati, quasi la metà erano allievi del liceo bustocco. «Sono molto soddisfatto e, se devo essere sincero, un po’ me l’aspettavo – confessa Riccardo Toniolo – Che cosa rappresenta la matematica per me? Una disciplina che prepara a una mentalità logica, peraltro fondamentale nella vita. Devo anche sottolineare la preparazione ottima fornita dal mio professore. All’università penso di iscrivermi al Politecnico, ingegneria gestionale». Del resto le Olimpiadi andavano proprio a sondare le capacità logiche e intuitive dei candidati. Che si sono cimentati in test di logica, problemi di geometria e aritmetica.

L. Vig.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore