/ Economia

Economia | 19 aprile 2022, 10:17

Un osteopata a Padova per i problemi posturali: il metodo Conton

Cosa fa un osteopata e quali sono le sue competenze? Come ha fatto Francesco Conton a creare un metodo innovativo per curare la sindrome posturale e non solo?

Un osteopata a Padova per i problemi posturali: il metodo Conton

Un osteopata a Padova? Francesco Conton, osteopata a Padova specializzato in postura offre una soluzione valida nel nuovo poliambulatorio in zona pronto per accogliere i pazienti già nel 2022. L’osteopata ha messo a disposizione un metodo che consente di combattere sintomi come mal di schiena, ernia del disco, alterazioni posturali, dolori a piedi, ginocchia e anche. Cosa fa un osteopata e quali sono le sue competenze? Come ha fatto Francesco Conton a creare un metodo innovativo per curare la sindrome posturale e non solo? Scopriamolo insieme!

Osteopata Padova, cosa fa

L’osteopata opera su Padova per trovare cure e soluzioni alle malattie della postura. Francesco Conton dirige nel poliambulatorio un team di professionisti che ha formato direttamente con il suo metodo. Nella struttura di Mestre, dove attualmente l’ideatore del metodo lavora, oltre a lui il team è composto da: un medico ortopedico, cinque fisioterapisti e tre segretarie.

Questo permette di ottenere sempre un appuntamento e qualcuno che risponde al telefono. L’osteopata ha ideato per Padova un metodo innovativo, che permette di intervenire immediatamente, senza aspettare che le conseguenze siano più gravi per via di sintomi trascurati.

Per capire se qualcosa non va, il professionista fa prima una valutazione biomeccanica. Questa è necessaria per capire la situazione delle articolazioni. Funzionano bene, oppure c’è qualche problema che può essere un segno premonitore di una sindrome posturale?

La terapia manuale osteopatica, invece, è la fase operativa. I collaboratori di Francesco Conton curano le malattie posturali con delle manipolazioni, delle mobilizzazioni e alcuni esercizi da fare. Infatti, lo specialista ha esperienza anche in fisioterapia e posturologia.

Questo permette di ottenere una visita completa in una fase preliminare e successivamente una terapia che risponde davvero alle esigenze del paziente. Questa soluzione è valida anche per i danni alla postura dovuti all’uso dello smartphone.

Cercasi osteopata Padova: il metodo Conton

Il metodo Conton ha ottenuto un grande successo a Mestre, dove l’azienda opera da tempo. Infatti, ogni anno 2.300 pazienti trovano una soluzione a malattie legate a una postura sbagliata, oppure a problemi alle articolazioni, grazie all’esperienza di Francesco Conton. L’esportazione del metodo a Padova permette di intervenire su diverse patologie. Infatti, le malattie posturali sono state riconosciute solo da poco tempo. Nel 2018, il Ministero della Salute italiano ha condotto uno studio per capire la situazione.

Così si è scoperto che una disfunzione della postura causa mal di schiena nel 61% dei casi. Segue il mal di testa, con il 55% dei casi. Poi c’è il dolore alle spalle, che viene riscontrato nel 49% dei casi, seguito dal dolore al collo, con il 47% dei casi.

Il dolore alla schiena, alla spalla o al collo è intenso e penetrante, come una fitta. Si perde la concentrazione e per chi deve stare in piedi tutta la giornata è un vero calvario. Purtroppo, non tutti possono avere un supporto in esoscheletro come i dipendenti di Esselunga! Da qui, l’esigenza di affidarsi a un metodo innovativo.

Il metodo dell’osteopata su Padova Francesco Conton parte da una valutazione della situazione della persona per capire se ci sono dei fattori che possono portare a una degenerazione delle condizioni. Così, si agisce nell’ottica della prevenzione ai primi sintomi. Anche se i dolori alla schiena sono stati trascurati da tempo, il metodo offre una soluzione per ritrovare la forma fisica e allontanare fastidi e dolori.

Osteopata, prezzi e convenzionato: a chi rivolgersi

Per maggiori informazioni sui prezzi e sulle modalità di lavoro in convenzione o no, ci si può rivolgere al sito ufficiale di Francesco Conton. Il sito offrirà una panoramica completa di servizi e prestazioni, ideali per capire cosa non va e quali sono le cause di un dolore alla schiena persistente.

Al momento la Sindrome Posturale è difficile da diagnosticare, perché in pochi fanno ricerca e conoscono questa drammatica realtà. In più, l’assenza di studi approfonditi porta a minimizzare il fenomeno come qualcosa di poco grave. Niente di più sbagliato! Per questo, avere a disposizione un osteopata innovatore come Francesco Conton è una garanzia per trovare una cura adeguata ed efficace ai problemi di postura.

Il mal di schiena è anche uno dei principali motivi per cui una persona si assenta dal lavoro, causando un danno di circa 3 miliardi di euro all’anno solo in Italia. Senza badare ai grandi numeri, quando si hanno problemi di postura la vita peggiora.

ricky garino

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore