/ Sport

Sport | 19 aprile 2022, 16:05

L'Uyba vince lo scudetto dei social

Numeri ancora da capogiro per la comunicazione della Unet e-work Busto Arsizio, che ne fanno la squadra più amata e seguita d'Italia. Una fanbase inossidabile che supera le 200mila unità. La soddisfazione di Giorgio Ferrario, primo responsabile di questo nuovo “miracolo” apprezzato non soltanto dai fedelissimi della domenica

L'Uyba vince lo scudetto dei social

Lo scudetto dei social è ancora appannaggio della Uyba. E sta diventando una sorta di “dinastia”, ineguagliabile ed inarrivabile per tutti, grazie alle competenze messe in campo dalla società di Busto Arsizio, oltre che per merito di un popolo di tifosi dall'affetto incessante.

Anche al termine della stagione 2021/22 la Unet e-work Busto Arsizio è la squadra più amata d'Italia: lo dicono i numeri dei social biancorossi che, come nelle stagioni precedenti, superano quelli di tutte le altre squadre di pallavolo femminile nazionali.

Notevole la crescita dei follower biancorossi soprattutto sulle piattaforme per i più giovani, Instagram e TikTok, grazie a una programmazione di contenuti dedicati decisamente significativa: gli oltre 200 (più di uno al giorno) filmati prodotti ad hoc per questi canali hanno portato su Instagram un incremento di seguito di oltre il 20% solamente negli ultimi tre mesi, con 4.7 milioni di account raggiunti e 357mila interazioni con i contenuti, mentre su TikTok la Uyba è la prima squadra ad aver superato i 50mila seguaci.

Notevole anche il lavoro su Facebook, dove solamente nell'ultimo mese la copertura dei post ha raggiunto l'incredibile numero di 6.8 milioni di persone.

Questi i follower dei canali biancorossi, da cui risulta che la fanbase biancorossa ha superato le 200mila unità: 65.649 Facebook, 9.867 Twitter, 2.280 Youtube, 70.906 Instagram, 50.700 Tiktok, 669 Linkedin.

Il responsabile comunicazione Giorgio Ferrario commenta così: «Raggiungere questo risultato anche quest'anno è veramente incredibile perché, anche senza risultati sportivi eclatanti e senza atlete da milioni di follower, dimostra l'infinito amore delle persone nei confronti della nostra squadra. È un amore non solo di chi ci segue dal vivo la domenica, ma anche di tanti appassionati, italiani e non, che scelgono la Uyba per la tipologia e la forte caratterizzazione dei contenuti proposti. È vero che la stagione dei top team italiani sta continuando con le finali delle più importanti competizioni italiane e continentali e questo primato potrà forse essere violato, ma potersela ancora “giocare alla pari” vale tantissimo per la nostra società e per i nostri sponsor. Nonostante crediamo sia ora di guardare meno i numeri e più la qualità del lavoro, accogliamo ancora una volta con piacere questo primato e ringraziamo di cuore i nostri 200mila fan».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore