ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Cronaca

Cronaca | 06 maggio 2022, 11:40

Tragedia di Samarate, il legale di Alessandro Maja: «Ora è di nuovo ricoverato: si trova in Psichiatria a Monza»

VIDEO. Parla l'avvocato Enrico Milani: «Interrogatorio rinviato per forza di cose. Si terrà appena starà meglio. Non abbiamo ancora avuto modo di parlargli». Questa mattina l'udienza di convalida, si attende la decisione della gip

L'avvocato Milani con la collega Lamera

L'avvocato Milani con la collega Lamera

Alessandro Maja è di nuovo in ospedale. L'uomo che ha ucciso la moglie Stefania Pivetta e la figlia Giulia e ha ferito gravemente l'altro figlio, Nicolò, è stato trasferito dal carcere di Monza all'ospedale della stessa città, il San Gerardo. 

Questa mattina era atteso l'interrogatorio, ma - spiega l'avvocato Enrico Milano con la collega Sabrina Lamera - non è stato possibile effettuarlo a causa delle condizioni psicofisiche dell'uomo. Il legale ha detto: «Non abbiamo ancora avuto modo di parlargli, forse riproveremo nel pomeriggio. Sentiremo l'ospedale. L'interrogatorio è stato rinviato per forza di cose... è una situazione in divenire, non possiamo dire di più. Il suo stato attuale è incompatibile con il carcere».

Intanto l'udienza di convalida del fermo, richiesto dal pm Carlo Alberto Lafiandra, si è tenuta questa mattina e la gip Luisa Bovitutti prenderà una decisione tra oggi e domani.  

La gip aspetterà una carta scritta dall’ospedale in cui l'uomo viene dichiarato interrogabile e l’interrogatorio avverrà entro 5 giorni da quel momento.

GUARDA IL VIDEO

M. S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore