/ Calcio

Calcio | 08 maggio 2022, 20:02

Pareggi per Legnano e Castellanzese. Lilla ancora secondi, neroverdi salvi

Gara senza reti per i legnanesi. La Castellanzese guadagna il punto prezioso grazie alla doppietta di Chessa

Un'azione dei neroverdi (foto dal sito ufficiale della Castellanzese)

Un'azione dei neroverdi (foto dal sito ufficiale della Castellanzese)

Trasferta senza reti per il Legnano. Al Comunale di Caravaggio finisce 0-0 tra i padroni di casa e i lilla.
Un punto strappato dagli ospiti grazie anche alla grande prestazione del portiere Tamma e anche con un pizzico di fortuna (palo di Brioschi in avvio di gara).

Il risultato consente alla squadra di Sgrò di mantenere la seconda piazza a 90’ dal termine della stagione regolare.
Nella sfida col Real Calepina (ancora non matematicamente salvo) è tutto nelle mani dei lilla.

Pareggio anche per la Castellanzese, in una gara ricca di emozioni. Il punto conquistato sul campo dell’Arconatese grazie alla doppietta di Chessa vale la salvezza.

I neroverdi chiudono il primo tempo in vantaggio grazie proprio alle reti siglate dall’attaccante all’11’ e 41’. Nel mezzo il gol di Paravicini per l’Arconatese, che nel secondo tempo ristabilisce l’equilibrio con Longo.

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore