/ Salute

Salute | 09 maggio 2022, 13:04

La presa in carico dei pazienti oncologici dopo la pandemia: confronto promosso dalla Liuc Business School

Se ne parla a un webinar giovedì 12 maggio: obiettivo, ragionare su una ripresa a regime e non più contingentata di tutte le attività di cura e assistenza

La presa in carico dei pazienti oncologici dopo la pandemia: confronto promosso dalla Liuc Business School

Nell’attuale fase di convivenza con il Covid diviene importante ragionare su una ripresa a regime e non più contingentata di tutte le attività di cura e assistenza sia ospedaliere sia territoriali guardando al futuro e anticipando i bisogni che il Servizio Sanitario esprimerà.

Da questa premessa parte il confronto promosso dalla Liuc Business School. La programmazione nella presa in carico risulterà indispensabile. In questa sfida, grande attenzione deve essere rivolta alle popolazioni fragili, in particolar modo ai pazienti oncologici, al fine di ricercare soluzioni utili a un re–design degli attuali percorsi di cura e assistenza, sfruttando anche le opportunità offerte dal Pnrr.  In questo contesto, si è inserita la volontà del Centro sull’Economia e Management nella Sanità e nel Sociale della Liuc Business School di avviare nel corso del 2021 un confronto costruttivo con stakeholder di spicco del Servizio Sanitario Regionale Lombardo, finalizzato a comprendere le attuali modalità della presa in carico del paziente oncologico con particolare riguardo al territorio di Asst Sette Laghi, con il fine ultimo di valutare le opportunità e le sfide di una integrazione Ospedale–Territorio. Questo anche alla luce della nuova configurazione del sistema dettata dalla Missione 6 del Pnrr.

Se ne parla giovedì 12 maggio 2022 in un webinar promosso dalla Liuc Business School.

Qui tutte le info: https://www.liucbs.it/notizie-ed-eventi/la-presa-in-carico-dei-pazienti-oncologici-nellera-post-pandemica/

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore