Legnano - 10 maggio 2022, 07:17

Insieme per vincere. E per aiutare a fare sport

Si svolgerà stasera alle ore 20.30 al Teatro Galleria di Legnano l'evento di Knights e Panathlon

Insieme per vincere. E per aiutare a fare sport

È arrivato il gran giorno, anzi la serata a Legnano. Quella che permetterà di sostenere il progetto ALLeducando dell'Azienda So.Le. 

Il progetto inserisce i ragazzi con problemi familiari e in condizioni disagiate all'interno di società sportive che li aiutano a costruirsi nuove opportunità dentro e fuori dal campo di gioco. "Insieme per vincere" schiererà basket e calcio. Franco Ordine e Luca Chiabotti modereranno l'incontro che vedrà come protagonisti: Gianni Petrucci (presidente della FIP - Federazione Italia Pallacanestro) - Fabio Capello (allenatore e commentatore Sky Sport) - Meo Sacchetti (allenatore della Nazionale Italiana Pallacanestro)Durante la serata aneddoti, curiosità e le carriere di due sportivi che hanno scritto pagine importanti per lo sport italiano a livello nazionale ed internazionale. Tra tutti coloro che avranno fatto donazione all’entrata, saranno sorteggiate una maglia nazionale italiana di basket e una maglia della nazionale di calcio firmata dai relatori.

L'appuntamento, promosso da Knights Basket Legnano e Panathlon club La Malpensa con Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate, si svolgerà martedì 10 maggio alle 20.30 al Teatro Galleria di Legnano.

«La solidarietà è sempre stata al centro del Legnano Basket Knights. Come società sportiva ci siamo attivati per sostenere iniziative e progetti benefici e questa serata si colloca lungo un percorso che negli anni ci ha visti protagonisti al fianco di onlus e associazioni», dice il presidente del Legnano Basket Knights, Marco Tajana. 

Giovanni Castiglioni, presidente Panathlon La Malpensa: «Nel solco dei valori del Panathlon e nell'anno del suo 50° il club La Malpensa non poteva sottrarsi alla chiamata di Marco e dei Legnano Knights per un evento di questo livello sportivo, didattico ed educativo. Lo sport è un veicolo straordinario per la solidarietà. Ma ha bisogno di testimonial. Non ne potevano essere scelti di migliori».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU