/ Cronaca

Cronaca | 11 maggio 2022, 10:39

Precipita in un dirupo vicino alla sua baita, morto 56enne nel Verbano Cusio Ossola

La tragedia ad Aurano: la moglie non vedendolo rientrare è andata a cercarlo e ha allertato i soccorsi

Precipita in un dirupo vicino alla sua baita, morto 56enne nel Verbano Cusio Ossola

Non rientra a casa dopo essere andato nella sua baita ad Aurano, nel Verbano. Pierluigi Morganti, 56enne di Cerano, nel Novarese, è stato ritrovato ai piedi di un dirupo senza vita. È successo martedì. La moglie dell’uomo non vedendolo rientrare e non trovandolo al cellulare ha deciso di recarsi nella loro baita.

L’ha trovata chiusa e ha trovato l’auto del marito. Sono scattate le ricerche condotte da Soccorso Alpino civile e Sagf. Proprio i finanzieri hanno localizzato il cellulare dell’uomo intorno alla 1 e hanno scoperto il cadavere. L’uomo è precipitato in un dirupo procurandosi ferite fatali. Le operazioni di recupero sono terminate alle 3. La salma è ora all’obitorio di Verbania, a disposizione dei famigliari.

Da Vconews.it

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore