Eventi - 12 maggio 2022, 08:26

Mv Agusta e Langhe Monferrato Roero regalano le “Routes of BuonVivere”

Dalla partnership tra due eccellenze italiane nasce l’iniziativa che consente, con l’acquisto di un’e-bike MV Agusta, la possibilità di vincere un viaggio per due persone in Langhe Monferrato Roero. Quattro nuovi itinerari nella destinazione piemontese studiati per un cicloturismo enogastronomico di qualità e ideali da pedalare con un modello Amo, l’ebike nata dal progetto eMobility di MV Agusta

(Foto Mikael Masoero)

(Foto Mikael Masoero)

Quando la mobilità ecosostenibile incontra il turismo enogastronomico. È stato questo l’oggetto della presentazione tenutasi presso il flagship store MV Agusta di Milano in cui la divisione e-Mobility dello storico brand motociclistico ed Ente Turismo Langhe Monferrato Roero hanno annunciato una partnership che li vedrà impegnati entrambi in una collaborazione internazionale.

A supporto della partnership tra MV Agusta e Ente Turismo LMR è stato presentato il concorso a premi internazionale “Routes of BuonVivere” che mette in palio, tra tutti coloro che acquistano, dal 1° maggio al 31 agosto 2022, una e-bike MV Agusta in Italia o in Europa, tre fine settimana per due persone da trascorrere a fine settembre in Langhe Monferrato Roero alla scoperta del BuonVivere.

Per poter partecipare, oltre all’acquisto di una e-bike MV Agusta in uno store o on-line, sarà sufficiente registrarsi sul sito e-bike.visitlmr.it inserendo i propri dati, insieme alla prova d’acquisto, nella pagina di partecipazione dedicata.

I vincitori del concorso potranno pedalare lungo i quattro itinerari studiati per essere vissuti a cavallo di una e-bike e che sono disponibili sin da ora per tutto il pubblico: sono infatti fruibili in autonomia grazie alle mappe e alle tracce dei percorsi scaricabili in formato GPX dal sito www.visitlmr.it

L’impegno di MV Agusta nella mobilità sostenibile

Nato per estendere lo stile made in Italy del brand motociclistico e le competenze tecnologiche di MV Agusta al comparto della mobilità alternativa, il progetto e-Mobility rappresenta l’impegno dell’azienda sul fronte della ecosostenibilità. In tal senso l’offerta di MV Agusta e-Mobility si articola tra un monopattino a motore dal look aggressivo e una collezione di biciclette a pedalata assistita rivolte al tempo libero e al cicloturismo di corto raggio.

«Siamo particolarmente orgogliosi della partnership con Langhe Monferrato Roero, perché abbiamo trovato numerosi punti in comune tra la loro tradizione turistica di qualità e il nostro progetto di mobilità dolce e alternativa – ha commentato Ratmir Sardarov, CEO di EMV, l’azienda di e-Mobility del gruppo MV Agusta – e il lavoro comune che ci vedrà impegnati entrambi nei prossimi mesi, si fonda sulla nostra capacità di creare sinergie innovative tra la promozione turistica e il posizionamento della nostra offerta nel campo della sostenibilità».

Lo sviluppo nel mondo del ciclismo vedrà un ulteriore impulso nei prossimi mesi, per soddisfare le esigenze di un pubblico “praticante” sempre più vasto e che riconosce in MV Agusta design e tecnologia.

In Langhe Monferrato Roero quattro nuovi percorsi per ebike

Ente Turismo LMR ha studiato quattro percorsi ad hoc per e-bike tra la Langa del Barolo e l’Alta Langa, su strade asfaltate a bassa percorrenza, fruibili in autonomia grazie a mappa, traccia gpx scaricabile dal sito www.visitlmr.it, interconnessioni tra i percorsi, indicazione dei punti di ricarica e di interesse. Due itinerari sono dedicati alla Langa del Barolo, la terra d’elezione del vino, con cantine ed enoteche per soste golose e un mare di colline che passa dal verde brillante dei mesi estivi alle calde tonalità gialle e rosse dell’autunno. Gli altri due percorsi sono ambientati in Alta Langa, le alte colline dominate da pascoli, boschi e noccioleti: qui, piccoli borghi in pietra nascondono tesori tutti da scoprire e da assaporare, come i formaggi DOP.

«Con Mv Agusta si è creata una partnership prestigiosa: due brand conosciuti in Italia e nel mondo tra le eccellenze italiane - commenta il presidente di Ente Turismo Langhe Monferrato Roero Mariano Rabino - Grazie a questa collaborazione Langhe Monferrato Roero si rafforza come destinazione ideale per gli amanti dello sport e dell’outdoor, con un’offerta turistica di altissimo livello. I quattro nuovi percorsi pensati per le e-bike apriranno le porte ad un nuovo prodotto che troverà sempre più spazio nei prossimi anni».

Langhe Monferrato Roero è infatti The Home of BuonVivere: un angolo di Piemonte in cui il turismo attivo all’aria aperta è diventato sempre più richiesto come scelta green per assaporare i paesaggi, attraverso itinerari che portano alla scoperta di luoghi suggestivi, gusti e profumi autentici.

Il cicloturismo made in Italy

Un progetto nato da due eccellenze, pronto a regalare emozioni autentiche: una casa prestigiosa con mezzi unici dedicati alla mobilità elettrica, un territorio collinare Patrimonio Mondiale dell’Umanità in cui mettersi alla prova tra paesaggi da ammirare e tipicità locali da gustare.

C. S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU