/ Gallarate

Gallarate | 13 maggio 2022, 11:40

Strade Pulite in azione: dodici sacchi di rifiuti in poche ore a Gallarate. Ora sotto con Malpensa

Continua l'opera dei volontari che raccolgono per educare e invitano a fare altrettanto. Questa volta nel Gallaratese

Materiale recuperato a Gallarate - foto dal profilo Facebook di Strade Pulite

Materiale recuperato a Gallarate - foto dal profilo Facebook di Strade Pulite

Un esercito del bene, che raccoglie rifiuti abbandonati per educare: in queste ore il messaggio sta risuonando forte e chiaro nel Gallaratese.

«Ieri pomeriggio - spiegano i volontari di Strade Pulite - ci siamo occupati di via Assisi e di un tratto della SP49 in comune di Gallarate. Nella zona intorno ai fontanili, in poco più di 500 metri sono stati riempiti addirittura 12 sacchi di rifiuti di cui 3 di sola plastica. Grazie e complimenti al plotone composto da Barbara, Livia, Claudio e Fabio».

Un plotone fotografato sorridente, perché questa è una fatica buona, messa in atto per rendere il territorio migliore ma anche per sensibilizzare la gente: quindi rende felici. Si lavora, per far capire che l'ordine e la pulizia sono un bene per tutti. Di qui l'appello a unirsi: «Se sei di queste parti e vuoi entrare nel magnifico gruppo, rinforzare gli altri o crearne uno nuovo nella tua zona, iscriviti QUI».

Intanto si rimane in zona. Sabato 14 maggio Strade pulite entra in azione attorno all'aeroporto della Malpensa: «Con gli amici di Airport Handling dnata, ci occuperemo della brughiera intorno allo scalo con ritrovo fissato alle 14:30 al parcheggio del WTC in via del Gregge 100, Lonate Pozzolo». 

Anche qui si può partecipare, iscrivendosi e presentandosi al punto di ritrovo. Si possono anche organizzare eventi aziendali di raccolta, mandando una email o un messaggio su Facebook.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore