Valle Olona - 13 maggio 2022, 06:00

La solidarietà senza confini dell’associazione Don Pino di Olgiate

Il sodalizio organizza un torneo di burraco a coppie per raccogliere fondi da destinare alle numerose iniziative benefiche rivolte sia alla comunità olgiatese che all’ambito nazionale ed internazionale

La solidarietà senza confini dell’associazione Don Pino di Olgiate

Socialità e solidarietà sono le due parole d’ordine che caratterizzano l’ultima iniziativa organizzata dall’associazione Don Pino di Olgiate Olona che ha voluto offrire a chi lo desira l’occasione di passare una serata di svago contribuendo, al contempo, alle molte iniziative benefiche di cui si occupa.

L’appuntamento è per le 20.30 di lunedì 16 maggio quando si darà il via al torneo di burraco a coppie che avrà luogo all’interno dei locali dell’oratorio Santo Stefano di via Ortigara.

Oltre a rappresentare un’ottica occasione per ritornare a passare una serata conviviale in sicurezza, il torneo sarà anche un modo per raccogliere fondi da destinare alle numerose attività di cui l’associazione olgiatese si occupa sia in paese che in ambito nazionale ed internazionale.

«La quota d’iscrizione – spiega la presidente Daniela Marmonti – contribuirà a sostenere le tante realtà vicine e lontane che aiutiamo ogni giorno; sin dalla sua nascita, infatti, l’associazione Don Pino ha voluto raccogliere fondi per aiutare chi si trova in difficoltà, siano essi vicini o lontani, e nel corso degli anni sono moltissime le persone che siamo riusciti a sostenere grazie anche alla generosità degli olgiatesi».

Come spiegato dalla presidente Marmonti l’associazione dedicata a don Pino Ballabio ha fatto del sostegno a chi è in difficoltà una delle sue principali ragioni d’essere e sin dalla sua nascita sono moltissimi i progetti di solidarietà a cui ha contribuito in ogni parte del mondo.

Quest’anno, ad esempio, tra le attività proposte sul territorio olgiatese sarà riproposto il sostegno alle famiglie che hanno difficoltà a pagare la retta delle scuole materne, che rappresentano un’importantissima risorsa educativa per i piccoli e un aiuto fondamentale soprattutto per quei nuclei famigliari in cui lavorano entrambi i genitori.

Per quanto riguarda le realtà italiane di cui si preoccupano i ragazzi dell’oratorio cresciuti da don Pino non è possibile, invece, non citare la casa famiglia Domenica Amoroso di Trapani, che si occupa di fornire aiuto e sicurezza ai chi soffre di malattie psichiche.

Come dimenticare, poi, tutti i progetti e le adozioni a distanza che l’associazione ogni anno sostiene fuori dai confini nazionali; tra questi sicuramente uno dei più noti è l’aiuto che viene dato ai bambini del Bangladesh dove, anche grazie alla generosità degli olgiatesi, è stata costruita una scuola che dà loro la possibilità di crescere sani e in sicurezza.

È possibile iscriversi al torneo sino a sabato 14 maggio contattando il numero 3381719995 e versando la quota d’iscrizione è di 10 euro a persona; i partecipanti, oltre che a sostenere le attività dell’associazione don Pino, potranno vincere anche uno dei numerosi premi in palio, tra cui un fine settimana per due persone in una località italiana.

Loretta Girola

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU