/ Calcio

Calcio | 15 maggio 2022, 19:21

Serie D, Legnano chiude da secondo e ora aspetta i playoff. Perde la già salva Castellanzese

Finita l’ultima giornata campionato: il Legnano batte il Real Calepina 2-1, confermando il secondo posto, i neroverdi sconfitti da Caravaggio

I giocatori della Castellanzese salutano il pubblico

I giocatori della Castellanzese salutano il pubblico

Serie D al capolinea: riesce a chiudere al secondo posto il Legnano, battendo il Real Calepina 2-1.

Il primo tempo parte abbastanza piatto ma al 22’ Gasparri sblocca la partita, è 1-0 per il Legnano. A 10 minuti dal rientro in campo, al 56’ arriva il raddoppio di Bingo. Il Real Calepina non si lascia abbattere e al 72’ con Giangaspero butta la palla in rete. Ma finisce 2-1: il Legnano conferma il secondo posto e vola ai playoff, sognando la promozione. 

Al Provasi la Castellanzese perde contro Caravaggio, ma la vittoria del Legnano l’agevola. Nessun colpo di scena nei primi minuti della partita che rimane sullo 0-0 fino al 40’ quando Viola mette a segno il gol dello 0-1 per Caravaggio. Al 21’ del secondo tempo arriva il raddoppio con Brioschi. La Castellanzese accorcia le distanze al 33’ con Mandelli, ma il Caravaggio riallunga al 43’ con Facchetti. A poco serve il gol di Chessa al 47’. La Castellanzese chiude al 12esimo posto anche grazie alla vittoria del Legnano che se avesse perso con il Real Calepina avrebbe superato la Castellanzese.  

Michela Scandroglio


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore