/ Territorio

Territorio | 15 maggio 2022, 23:54

Strade Pulite, attorno a Malpensa recuperati plastica, un passeggino e... bottiglie di urina

Al lavoro vicino all'aeroporto con ritrovamenti a dir poco particolari. Ma i volontari hanno ripulito tutto

Strade Pulite, attorno a Malpensa recuperati plastica, un passeggino e... bottiglie di urina

L'inciviltà ha preso quota anche attorno a Malpensa, ma i volontari di Strade Pulite hanno volato più alto. O meglio si sono abbassati a terra a raccogliere tanto, troppo materiale abbandonati da civili.

Una squadra folta si è presa cura di vie intorno all’aeroporto, a Lonate Pozzolo e Ferno. Ne è uscito quello che lo stesso gruppo sui social definisce un triste resoconto «Una trentina di sacchi, riempiti con molta plastica, alluminio, carta e vetro. Recuperato anche un passeggino, parecchie bottiglie riempite di urina (presumibilmente di camionisti) e sacchi con rifiuti umidi, in zona Cargo».

Tutto il materiale è stato raccolto e portato via, con l'altra azione connessa: quella del messaggio. Raccogliere per educare, è lo slogan.«Onorati di aver collaborato nel rappresentare la nostra nazione nell’ambito di “dnata Cleans the World”, la giornata mondiale di raccolta voluta da Airport Handling e dnata - scrive l'organizzazione - Grazie e complimenti al colosso dei servizi aeroportuali e ai collaboratori intervenuti, a Barbara (doppi per aver portato l'acqua fresca!), Paola, Claudio, Gianmarco, Roberto, Andrea, Nadia, Paola, Damiano, i nuovi Eleonora e Gabriele a cui diamo anche un caloroso benvenuto e un plauso particolare a Rosi ed Ilaria per l’ottima organizzazione dell’evento».

Una squadra che può crescere, anche per eventuali eventi aziendali: si può scrivere QUI

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore