/ Calcio

Calcio | 20 maggio 2022, 14:56

Solbiatese regina di giovani, inclusività e sostenibilità: sabato dieci squadre al via del primo Trofeo Econord

Domani al Chinetti di Solbiate Arno via al trofeo "green" del main sponsor con protagonisti gli Esordienti 2010 di 10 club. Anche il nuovo amico Recall First Hand si lega al progetto nerazzurro di educazione sociale e sportiva. Si prosegue sabato 28 e domenica 29 maggio con le classi 2013 e 2012, giovedì 2 giugno con i 2009 e sabato 4 giugno con i 2011. Ai vincitori il Primo Trofeo alla memoria Gianluigi Milanese e Narciso Battiston

Alcuni dei piccoli nerazzurri a tifare per la prima squadra nel giorno della promozione in Eccellenza (foto tratta dal profilo Facebook ufficiale della Solbiatese)

Alcuni dei piccoli nerazzurri a tifare per la prima squadra nel giorno della promozione in Eccellenza (foto tratta dal profilo Facebook ufficiale della Solbiatese)

La Solbiatese, da sempre attenta a tematiche come l'inclusività e la sostenibilità, organizza il Primo Trofeo Econord, evento che andrà in scena a partire da domani, sabato 21 maggio, allo stadio Chinetti di Solbiate Arno.

L'attenzione al sociale e alla condivisione è uno dei cardini portanti del progetto nerazzurro. In tal senso non può stupire l’accoglienza e l’inserimento nelle squadre di bambini e ragazzi ucraini in fuga dalla guerra, i quali sono stati accolti, inseriti e tesserati nella speranza di regalar loro giornate di spensieratezza consentendogli di fare nuove conoscenze e imparare la lingua italiana. 

L’educazione sportiva e sociale, tuttavia, non può prescindere dal tema della sostenibilità. L’obiettivo della Solbiatese è di insegnare a tutti i tesserati a mettere al centro della propria quotidianità la lotta allo spreco attraverso una campagna di sensibilizzazione che educhi e rieduchi a scelte più sostenibili, pulite ed innovative. Ecco dunque che condivisione, prestito, riutilizzo, riparazione, ricondizionamento e riciclo diventano parole di uso quotidiano all’interno della nostra società.

Per questo motivo, il progetto formativo perseguito dalla Solbia si arricchisce con la prima edizione del Trofeo Econord, main sponsor del patron Claudio Milanese da sempre in prima linea nel perseguire obiettivi di tutela ambientale, posti alla base della propria politica e strategia aziendale. Non a caso, per tutta la giornata sarà attivo un servizio cucina improntato ovviamente sull’economia green: verrà utilizzato solo materiale compostabile, zero plastica, all’insegna del riciclo.

Per l’occasione ecco l'affiancamento di un nuovo sponsor nerazzurro: Recall First Hand, una start up tecnologica creata dall’ingegner Boris Tuzza, con sede a pochi metri dal Chinetti, che si occupa di rigenerazione di smartphone. Attraverso un innovativo processo industriale, Recall First Hand consente di dare nuova vita ai dispositivi ottenendo un prodotto altamente performante e, allo stesso tempo, riducendo l’impatto fortemente inquinante nonché lo spreco che lo smaltimento precoce di tali dispositivi genera. Il tutto senza sottovalutare anche il notevole risparmio che tale scelta garantisce rispetto all’acquisto di un identico prodotto nuovo.

«Siamo contenti di poter partecipare a un progetto così interessante e di dare il nostro contributo, in ottica sociale ed ambientale, al fine di indirizzare i comportamenti delle nuove leve calcistiche verso obiettivi di sostenibilità – afferma Boris Tuzza –. In quest’ottica abbiamo pensato di riconoscere un premio green, un iPhone 13 Red 128GB, al capocannoniere del torneo, che riceverà uno smartphone rigenerato e potrà scoprire le caratteristiche performanti nonostante il prodotto sia ad una seconda vita».

Il Primo Trofeo Econord comincerà sabato 21 maggio: protagonisti gli Esordienti 2010 della Solbiatese che si confronteranno contro i pari età di Accademia Varese, Ardita Cittadella, Arona, Baveno, Besnatese, Ispra, Juve Domo, Marnate Gorla e Sestese. Le dieci squadre saranno divise in due gironi all’italiana e si sfideranno, a partire dalle ore 10, in partite giocate su tempo unico da 20 minuti. Nel pomeriggio dalle ore 16.30 via alle finali, preludio alle premiazioni che si svolgeranno al termine dell’ultima gara.

Oltre a celebrare i protagonisti sul campo, sarà altresì assegnato il Primo Trofeo alla memoria Gianluigi Milanese e Narciso Battiston alla formazione vincitrice del Torneo.

Una giornata da vivere al fianco della Solbiatese all’insegna di inclusività, sostenibilità, sport e divertimento. 

Il Trofeo Econord proseguirà il prossimo weekend, e cioè sabato 28 e domenica 29 maggio, con le sfide dedicate rispettivamente ai 2013 e ai 2012, giovedì 2 giugno con i 2009 e chiuderà sabato 4 giugno con i 2011.

Redazione


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore