/ Valle Olona

Valle Olona | 21 maggio 2022, 06:00

Ambiente: a Castellanza una settimana per sensibilizzare e riflettere

Organizzata dalla comunità pastorale Santi Giulio e Bernardo. Da sabato 21 a domenica 29, momenti di preghiera e diverse iniziative pensate per riflettere sull’importanza del rispetto per l’ambiente in cui viviamo

Ambiente: a Castellanza una settimana per sensibilizzare e riflettere

Una settimana per sensibilizzare e riflettere sui temi legati all’ambiente contenuti all’interno dell’Enciclica Laudato si' scritta da Papa Francesco; questo, in sintesi, lo spirito della settimana ecologica organizzata dalla comunità pastorale Santi Giulio e Bernardo di Castellanza.

Da sabato 21 a domenica 29 maggio, la comunità castellanzese vivrà una settimana ricca di eventi e incontri, pensati per poter coinvolgere, grazie anche al supporto del gruppo giovani che animerà i diversi momenti, persone di tutte le fasce d’età.

A dare il via ai lavori, alle 10.30 di sabato 21 maggio, sarà la “Catechesi biblica sulla Creazione” nella chiesa di San Bernardo, che alle 21 ospiterà la veglia di preghiera e l’inizio “ufficiale” della settimana ecologica.

Sarà una settimana ricca di eventi di ogni tipo, che daranno modo a tutti i membri della comunità castellanzese di trovare qualcosa che possa rispondere ai propri interessi e alle proprie esigenze; oltre ai momenti di preghiera, infatti, ci saranno diverse iniziative pensate per riflettere sull’importanza del rispetto per l’ambiente in cui viviamo.

Tra queste, spiccano la biciclettata e l’incontro con le guardie ecologiche volontarie del Parco Alto Milanese. Rivolte ai pre-adolescenti, la camminata ecologica per ripulire le vie di Castellanza e la piantumazione di nuovi fiori all’oratorio Sacro Cuore.

Non vanno dimenticati, poi, i diversi incontri durante i quali si potranno approfondire alcuni dei temi più importanti trattati nella lettera scritta da Papa Francesco, come il cineforum e la conferenza «Ambiente ed energia. Prospettive per uno sviluppo umano integrato alla luce della Laudato si’», che si svolgeranno all’interno del Teatro di via Dante.

«All’interno dell’enciclica il Santo Padre – spiega don Omar Cappelli – sprona tutti i cristiani e i non cristiani ad avere una particolare attenzione per quanto riguarda tutti gli argomenti legati all’ecologia e alla cura dell’ambiente.

È per questo che abbiamo deciso di realizzare questi momenti di approfondimento su temi importantissimi, nella speranza di contribuire a far crescere la consapevolezza ambientale di tutti quelli che parteciperanno».

Files:
 poster settimana  (3.1 MB)

Loretta Girola

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore