Sport - 21 maggio 2022, 09:58

Carnago si veste di tricolore con il Campionato Italiano under23 di ciclismo

Presentata la prestigiosa gara che si svolgerà in paese il prossimo 25 giugno che celebrerà la 50esima edizione del Gran Premio Industria Commercio e Artigianato organizzato dalla Società Ciclistica Carnaghese sul Circuito del Seprio e che toccherà anche i Comuni di Solbiate Arno, Caronno Varesino, Gornate e Castelseprio

La presentazione della corsa in una foto di Giordano Azzimonti

La presentazione della corsa in una foto di Giordano Azzimonti

Sabato 25 giugno sarà il Gran Premio Industria Commercio Artigianato Carnaghese – Trofeo Giovanni Banfi ad assegnare la maglia di Campione Italiano per la categoria under 23.

La Società Ciclistica Carnaghese ha presentato nella bella cornice di Villa Bregana a Carnago la rassegna tricolore che celebrerà la cinquantesima edizione della corsa.

Uno dei sogni di chi gareggia in bicicletta è quello di vestire la maglia tricolore. Un traguardo che in campo organizzativo è ambito è quello di allestire una prova valida per l’assegnazione della maglia di Campione Italiano. La Società Ciclistica Carnaghese alcuni anni fa si era posta come traguardo quello di proporre la sfida tricolore in occasione della cinquantesima edizione del Gran Premio Industria Commercio e Artigianato Carnaghese. Missione compiuta.

I migliori corridori della categoria under 23 arriveranno da tutta Italia a Carnago per sfidarsi sul Circuito del Seprio, sul tracciato spettacolare e valido dal punto di vista tecnico che è già stato teatro di tanti duelli  sportivi e ha regalato molte emozioni.

«Il nostro obiettivo era quello di onorare la cinquantesima edizione del Gran Premio Industria Commercio Artigianato Carnaghese – Trofeo Giovanni Banfi abbinandola all’assegnazione del titolo di Campione Italiano Under 23 - afferma Adriano Zanzi - ci siamo riusciti. Il ringraziamento va al Consiglio Nazionale della Federazione Ciclistica Italiana che ci ha dato fiducia, ha espresso parere favorevole alla nostra richiesta regalandoci una enorme soddisfazione. La Società Ciclistica Carnaghese avrà così l’opportunità per la prima volta di vestire Carnago di tricolore. Il tutto è stato possibile grazie a una squadra coesa, infaticabile,  mossa dalla grande passione, valori che verranno messi in campo per assolvere al meglio il compito organizzativo».

Il Circuito del Seprio verrà ripetuto per dieci volte per un totale complessivo di 170 chilometri. Dopo la partenza da Carnago i concorrenti transiteranno da Solbiate Arno (circonvallazione) e Solbiate Arno centro, dove sarà posto il gran premio ella montagna, Caronno Varesino, Carnago, località Respiro, Gornate Olona, Torba, Castelseprio (sede del secondo gran premio delle montagna), località Ponte Tenore e Carnago, con l’arrivo posto in via Castiglioni con all’interno dell’ultimo chilometro un breve strappo ideale trampolino di lancio verso il traguardo.

A tenere a battesimo la sfida tricolore erano presenti il sindaco di Carnago Barbara Carabelli, il vicesindaco di Solbiate Arano Paolo Cattini, il delegato CONI di Varese Valter Sinapi, a rappresentare la Regione Lombardia Francesca Brianza e per le Federciclismo il consigliere nazionale Gianantonio Crisafulli e il presidente regionale lombardo Stefano Pedrinazzi.   

La gara tricolore di sabato 25 giugno concluderà un mese di giugno impegnativo per i carnaghesi del pedale che inizierà domenica 5 giugno con l’allestimento a Solbiate Arno del Gran Premio dell’Arno – Coppa d’Argento Comune di Solbiate Arno gara di caratura intenzionale per la categoria Juniores.   

  

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU