/ Cultura

Cultura | 23 maggio 2022, 14:09

La maratona culturale di Busto. Tra libri, concerti e fiber art

Il lavoro di amministrazione e associazioni è culminato in un weekend culturalmente intenso, tra le chiusure di BA Book e del Festival fotografico europeo, i concerti di Piano City e l’inaugurazione di Miniartextil. «Un’offerta plurale che ha cercato di intercettare più gusti e sensibilità possibili», spiega la vicesindaco Maffioli

La maratona culturale di Busto. Tra libri, concerti e fiber art

Quello appena trascorso è stato un fine settimana particolarmente intenso a Busto Arsizio sotto il profilo della cultura.
«Una sorta di “maratona culturale”», per usare le parole di Manuela Maffioli. Ma, precisa la vicesindaco e assessore alla Cultura, «questo weekend è stato il culmine di un periodo molto intenso durato alcune settimane», durante il quale si è lavorato «a stretto contatto con le nostre associazioni, pensando a una rinascita, all’arricchimento e alle dinamiche anche sociali che la cultura è in grado di innescare».

C’è stata la chiusura del Festival fotografico europeo e di BA Book, con un grande successo di pubblico che ha riguardato anche i quattro concerti in due giorni di Piano City.
Inaugurata, invece, la mostra di fiber art Miniartextil, che potrà essere visitata al Museo del Tessile fino al 19 giugno.
«Un’offerta plurale che ha cercato di intercettare più gusti e sensibilità possibili», spiega nel video l’assessore Maffioli.

R.C.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore