Valle Olona - 23 maggio 2022, 11:27

Il benvenuto dell’amministrazione ai nuovi nati di Castellanza

Promossa dall’Assessorato alle Politiche Sociali e alla Gentilezza guidato da Cristina Borroni. L’iniziativa è la prima di una serie che vorrebbe ripetersi periodicamente

Il benvenuto dell’amministrazione ai nuovi nati di Castellanza

Si è svolta sabato 21 maggio la prima delle iniziative promosse dall’Assessorato alle Politiche Sociali e alla Gentilezza guidato da Cristina Borroni. L’iniziativa, a cui hanno aderito più di 20 famiglie, rispetto alle 35 invitate, è stata particolarmente apprezzata dai neogenitori, che hanno partecipato insieme ai loro bimbi più grandicelli e ai nonni, affollando nella mattinata il cortile e l’ingresso del Municipio cittadino, in un clima familiare e di serenità.

Il “Benvenuto ai nuovi nati”, è un progetto nato con l’intento di diffondere sul territorio pratiche di Gentilezza e Accoglienza, attraverso la collaborazione dell’Amministrazione comunale con le associazioni e le realtà cittadine che si occupano dei servizi ai bambini da 0 a 3 anni. Nel corso della cerimonia è stato offerto alle famiglie un pacco dono destinato ai piccoli cittadini castellanzesi, come benvenuto all’interno della comunità.

Il kit, creato in collaborazione con Farmacia Comunale, Farmacia Morelli, Knit Cafè, e preparato a cura delle volontarie Bruna e Fabia vuole celebrare un momento di gioia e accoglienza per i nuovi arrivati e le loro famiglie, e al contempo fornire anche tutti gli strumenti necessari ai neo genitori per affrontare con serenità quel periodo di grandi cambiamenti che segue l’arrivo di un bimbo.

«A Castellanza nascono un centinaio di bambini ogni anno – commenta l’Assessore Cristina Borroni - oggi diamo il benvenuto a piccoli nati entro l’aprile scorso; nei prossimi mesi abbiamo in previsione altri momenti di festa come questo, dedicati all’accoglienza dei nuovi neocittadini».

Il pacco dono contiene delle scarpine colorate realizzate a mano con l’amorevole cura e attenzione delle frequentatrici del Knit Cafè della Corte del Ciliegio, un documento educativo riguardante il corretto utilizzo del cellulare da parte dei più piccini e una tessera sconto del 10% sull’acquisto di alcuni beni presso le farmacie aderenti all’iniziativa. E’ stato inoltre distribuito un opuscolo contenente tutte le informazioni utili sui servizi presenti sul territorio, per la fascia di età da 0 a 3 anni.

«Il progetto - ha concluso il sindaco Mirella Cerini - presentato il 21 marzo di quest’anno, in occasione della Giornata Nazionale della Gentilezza, ha visto il concretizzarsi di una iniziativa fortemente voluta dall’Amministrazione Comunale e fermata, come molte altre, negli ultimi due anni a causa della pandemia. Un ringraziamento particolare va a tutte le realtà che hanno collaborato insieme all’Amministrazione con passione ed entusiasmo per la riuscita di questo evento, a testimonianza, nel concreto, dell’attenzione della città verso tutti i suoi cittadini, anche i più piccini che ricordiamolo sempre, sono il nostro domani... e chissà che tra questi bimbi non ci sia anche il futuro Sindaco di Castellanza».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU