/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 24 maggio 2022, 10:38

Croce Rossa in festa a Busto Arsizio

Sabato 28 maggio, in piazza San Giovanni dalle 9.30 alle 19.30. Un'occasione per scoprire le tante attività svolte dalla Croce Rossa ed in particolare dal Comitato CRI cittadino e conoscere i volontari che le realizzano. In serata, il concerto degli studenti del liceo musicale

Croce Rossa in festa a Busto Arsizio

Dopo il lungo periodo di fermo causato dall’emergenza Covid, torna la Festa in piazza della Croce Rossa, organizzata dal Comitato CRI di Busto Arsizio e patrocinata dall’Amministrazione comunale, che avrà luogo sabato 28 maggio, in piazza San Giovanni dalle 9.30 alle 19.30. Un'occasione per scoprire le tante attività svolte dalla Croce Rossa ed in particolare dal Comitato CRI cittadino e conoscere i tanti volontari che le realizzano.

La Festa in piazza del Comitato CRI di Busto Arsizio

Fra le attività proposte ci sarà per tutto il giorno uno spazio dedicato alla salute con la misurazione della pressione, della glicemia e dell’ossigenazione con saturimetro a cura delle Infermiere Volontarie di Croce Rossa, mentre la Lilt offrirà uno screening per prevenire le malattie oncologiche; vi saranno inoltre momenti formativi sulle manovre di primo soccorso illustrate dai Monitori di Croce Rossa.

Nel tardo pomeriggio, da parte dei giovani CRI verrà illustrato un particolare momento legato all’educazione stradale, rivolto soprattutto ai ragazzi per una guida corretta e sicura.

In piazza si potrà ammirare una mostra fotografica a cura di Ibrahim Malla, fotografo e volontario della Federazione Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa con scatti recenti relativi alle popolazioni colpite da calamità e dalla guerra. Alle ore 18.30 sarà celebrata da Mons. Pagani la Santa Messa in Basilica e a seguire la benedizione in piazza dei volontari e mezzi CRI.

Il concerto a sostegno della Croce Rossa e la campagna “Fai sbocciare un sorriso!”.

La giornata di festa si concluderà con il concerto degli studenti e docenti del Liceo Musicale “Pina Bausch” che avrà luogo nel cortile del Municipio di Busto Arsizio, a favore delle attività sociali di Croce Rossa.

Durante tutta la giornata sarà possibile aderire alla campagna “Fai sbocciare un sorriso!” acquistando vasetti di fiori che la Croce Rossa metterà a disposizione per chi vorrà sostenerla. I fondi raccolti saranno destinati alle attività svolte dal Comitato CRI di Busto Arsizio a sostegno degli individui fragili e in condizioni di disagio sociale ed economico.

In piazza saranno presenti anche le associazioni del campo sanitario che da anni collaborano con il Comitato CRI di Busto Arsizio: Lilt, Avis, Avulss, Eva Onlus, Amici di Alessandro Colombo che presenteranno le loro attività.

L'invito della Presidente del Comitato CRI, Simona Sangalli: «Quella di quest’anno è una festa un po' speciale, con il ritorno in piazza dopo un lungo e difficile periodo causato dall'emergenza Covid che ci ha visti impegnati su vari fronti della salute, perciò la voglia di tornare tra la gente è molta. L'obiettivo di questa edizione è quello di far conoscere le tante e diverse attività della Croce Rossa Italiana e del nostro Comitato che non sono solo quelle legate al soccorso in emergenza, ma che riguardano anche il tema della salute, il sociale e i giovani. Quella di sabato 28 maggio è un'occasione per venire a conoscere il mondo di Croce Rossa, i volontari che si impegnano ogni giorno e, per chi vuole, anche per sostenerci».

Programma delle attività

Ore 9.30, inizio attività

Apertura della festa con gli stand informativi sulle attività svolte dal Comitato CRI di Busto Arsizio. I volontari specializzati nelle varie aree, saranno disponibili per fornire informazioni e raccontare le loro esperienze dell'impegno quotidiano della Croce Rossa Italiana sul territorio.

Dalle 9.30, spazio salute a cura delle Infermiere Volontarie di Croce Rossa

A partire dalla mattina sarà allestito, a cura delle Infermiere Volontarie di Croce Rossa, uno spazio dedicato alla salute dove verrà effettuata la misurazione della pressione, della glicemia e del controllo spirometrico. I volontari della LILT, invece, offriranno uno screening per prevenire le malattie oncologiche.

Dalle 10.30 alle 12, formazione di primo soccorso

Intervento formativo con nozioni e manovre di primo soccorso a cura dei Monitori CRI addetti alla Formazione. (Argomenti che verranno affrontati: disostruzione, triangolo delle funzioni vitali, posizione antishock e posizione laterale di sicurezza, chiamata di soccorso).

Dalle 16, apertura mostra fotografica

Sarà aperta la Mostra fotografica itinerante per le vie del centro cura di Ibrahim Malla, fotografo e volontario della Federazione Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa. Su tutto il percorso fotografico verranno esposte fotografie scattate in zone interessate da conflitti e flussi migratori.

Dalle 16 alle 17.30, formazione primo soccorso

Secondo intervento formativo con nozioni di primo soccorso a cura dei Monitori CRI addetti alla Formazione. Verranno riproposti gli argomenti del mattino.

Dalle 17.30 alle 18.30, attività Quixa

Attività interattiva di sensibilizzazione ed educazione alla sicurezza stradale per una guida corretta e consapevole.

Ore 18.30 Santa Messa

Santa Messa presso la Basilica di San Giovanni Battista e a seguire la benedizione di tutti volontari e mezzi CRI.

Ore 19.30, conclusione delle attività in piazza S. Giovanni.

Ore 21, cortile del Municipio: “Concerto per la Pace

A cura degli studenti e docenti del Liceo Musicale “Pina Bausch” per sensibilizzare la popolazione alla pace e a sostenere l’impegno della Croce Rossa.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore