/ Sport

Sport | 24 maggio 2022, 12:22

Trionfo tricolore per la Fusion Kickboxing Team

Alle gare nazionali di Jesolo, la società di Marnate ha fatto man bassa di medaglie d'oro e piazzamenti da podio. Un orgoglio per il Direttore Tecnico Domenica De Marco e per un team che si conferma tra i più forti a livello nazionale

Trionfo tricolore per la Fusion Kickboxing Team

Si sono concluse il 22 maggio le gare del Campionato Italiano e del Trofeo Italia Federkombat 2022 sui tatami del PalaInvent di Jesolo per la specialità “Point Fighting” e ancora una volta la Fusion Kickboxing Team di Marnate con i suoi atleti ha dimostrato di essere una delle squadre più forti d’Italia.

Nella giornata di domenica, dove si è assistito a incontri di altissimo livello tecnico e agonistico, in un clima di fair play e amicizia, la Fusion Kickboxing Team guidata dal D.T. Domenico De Marco ha portato sul tatami 17 atleti ottenendo ottimi risultati.

Alessandro Libranti si è confermato ancora una volta Campione d’Italia nella categoria Cadetti blu/marroni/nere -52 kg entrando di diritto a far parte della Nazionale azzurra impegnata a settembre nei prossimi Campionati Mondiali.

Medaglie d'argento invece per Jacopo Culiersi categoria Junior blu/marroni/nere +94 kg, Andrea Raimondi categoria Cadetti blu/marroni/nere -52 kg, Chiara Tripepi categoria Junior blu/marroni/nere -55 kg, che andranno a occupare posto nella seconda squadra della Nazionale Italiana e Gennaro Di Massa categoria Senior blu/marroni/nere -84 kg.

Le medaglie di bronzo a Giuseppe Ganci categoria Senior -89 kg cinture blu/marroni/nere, Alice Costanzo categoria Cadetti -50 kg cinture blu/marroni/nere e Antonio Geracitano categoria Cadetti -32 kg cinture blu/marroni/nere.

Successo anche per gli atleti che hanno disputato il Trofeo Italia dove sono state conquistate due medaglie d’oro (Andrea Sala categoria Cadetti -35 kg cinture colorate e Alessandro Salvadore categoria Senior -57 kg cinture blu/marroni/nere), un argento (Christian Soldo categoria Cadetti -50 kg cinture colorate) e tre medaglie di bronzo (Edoardo Chierichetti categoria Cadetti -50 kg cinture colorate, Cristian Palma categoria Cadetti -35 kg cinture colorate e Alessandro Soldo categoria Master -94 kg cinture blu/marroni/nere).

I risultati sono eccellenti con ben tredici atleti medagliati a dimostrazione che la Fusione Kikckboxing Team è una delle società più competitive sul territorio nazionale.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore