Territorio - 24 maggio 2022, 11:15

Fiori, sapori e animali in fiera a Venegono Inferiore

Una domenica di festa nel parco in via Menotti e un’occasione speciale di incontro tra i cittadini e la produzione agroalimentare con prodotti a Km 0. Diverse le inziative previste per tutta la giornata. La sesta edizione di Agricolae torna dopo due anni di fermo a causa della pandemia e coinvolge produttori, agricoltori e allevatori locali

Fiori, sapori e animali in fiera a Venegono Inferiore

Il Comune di Venegono Inferiore è pronto per l’edizione annuale di “Agricolae! Fiori, sapori e animali in fiera”, un’occasione speciale di incontro tra i cittadini e la produzione agroalimentare locale con prodotti a Km 0 per un’alimentazione sana e di qualità, con le eccellenze alimentari nostrane. Ma non solo, tante sono le iniziative a corollario di un evento giunto alla sesta edizione che si arricchisce ogni anno di nuovi protagonisti e tante attività dopo due anni di fermo a causa della pandemia.

Agricolae andrà in scena il 29 maggio a partire dalle ore 10 e sarà allestita nell’area della tensostruttura di Venegono Inferiore, via Menotti, con esposizione e vendita di prodotti locali con un occhio di riguardo alla filiera corta e al prodotto locale, fiori e piante da orto e giardino, coinvolgendo produttori, agricoltori e allevatori.

La partecipazione delle aziende, con l’esposizione e commercializzazione dei propri prodotti, sarà uno degli aspetti di una manifestazione che vedrà realizzarsi una grande festa dell’agricoltura all’interno del paese.

La fiera, organizzata dal Comune in collaborazione con la LAAV (Libera Associazione tra Anziani Venegonesi), con l’associazione Nel Cuore del Paese e con il Patrocinio di Regione Lombardia e Provincia di Varese, è rivolta a tutti; i visitatori potranno entrare in contatto diretto con gli animali delle nostre fattorie e non mancheranno, laboratori didattici, degustazioni e tante attività di intrattenimento per i più piccoli.

Durante la giornata sarà possibile approfondire le tematiche del progetto educativo “Vivi il territorio a scuola di Fattoria”, presentato a scuola nelle ultime settimane, fortemente voluto dall’Amministrazione comunale e finalizzato a far conoscere agli studenti la vita rurale, a far scoprire la natura, l’origine degli alimenti ed il legame con il territorio attraverso le tradizioni locali.

Tra le attrazioni previste: laboratori pratici con operazioni di sgranatura e molitura della farina con preparazione dell’impasto finale, dimostrazione di volo di rapaci, il mondo delle api, tosatura della pecora, laboratorio di formaggio. battesimo della sella, animali da cortile con mucche, capre, asini, conigli, prova di mungitura manuale della Mucca Margherita e della Capretta Camoscetta, spettacolo equestre, piccolo museo degli attrezzi, dimostrazione di taglio legna e tanto altro ancora. Presente un ricco stand gastronomico per tutta la giornata. Ingresso: gratuito.

Files:
 Agricolae A5 (2.0 MB)

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU