/ Lombardia

Lombardia | 26 maggio 2022, 15:12

Rosa Camuna, domenica in Regione le premiazioni con due menzioni speciali per la provincia di Varese

Per il nostro territorio saranno premiate la besozzese Marzia Miglierina, che attraverso un fondo ha assegnato borse di studio a quasi cento giovani medici e la varesina Cesarina Del Vecchio da sempre impegnata nel sostegno a persone con disabilità e malati di autismo

Rosa Camuna, domenica in Regione le premiazioni con due menzioni speciali per la provincia di Varese

Quest’anno il consiglio regionale della Lombardia assegnerà 5 premi Rosa Camuna e 10 Menzioni speciali a fronte di 165 candidature pervenute: a questi si aggiungeranno i “premi speciali” del presidente Attilio Fontana.

La cerimonia di premiazione si terrà domenica 29 maggio nell’ambito della Festa della Lombardia, istituita per celebrare la Battaglia di Legnano combattuta il 29 maggio 1176 contro le truppe imperiali del Barbarossa: l’evento avrà luogo a Palazzo Lombardia nell’Auditorium Testori a partire dalle ore 10.

A consegnare i premi saranno il presidente del Consiglio Alessandro Fermi e il Presidente della giunta Attilio Fontana.

«La Lombardia celebra la festa del suo popolo, dei suoi cittadini e dei suoi Comuni, e il valore di questa celebrazione insieme al riconoscimento che l’istituzione regionale vuole tributare ai propri cittadini assumono un significato particolare in questo momento di ripresa e di rilancio dopo le restrizioni causate dalla pandemia -sottolinea Fermi- nel simbolo della Rosa Camuna ritroviamo infatti le radici più vere e profonde della comunità lombarda, che si identifica intorno ai valori del saper fare, dell’agire concreto e della solidarietà: questi sono da sempre i caratteri distintivi dei lombardi e ancora di più i lombardi li hanno dimostrati in questi ultimi mesi».

«La Lombardia - conclude Fermi - può e deve ora guardare al futuro con fiducia e ottimismo, consapevoli che il nostro tessuto sociale è sano e vitale, come ci testimoniano anche i premiati di quest’anno. La vera forza della Lombardia sono i suoi cittadini».

Tre premi sono stati assegnati a Milano e provincia (1 Rosa Camuna e 2 Menzioni speciali), due premi ai territori di Brescia (2 Rosa Camuna), Como (1 Rosa Camuna e 1 Menzione speciale) e Varese (2 Menzioni speciali).

Un premio Rosa Camuna è stato attribuito al territorio bergamasco, e una Menzione speciale è stata assegnata anche ai territori di Cremona, Lecco, Lodi, Mantova e Monza Brianza. Sono state premiate personalità, associazioni e realtà impegnate in ambito sociale, sanitario, culturale, sportivo ed economico.  

Per quanto riguarda la provincia di Varese, le due Menzioni speciali verranno attribuite a Marzia Miglierina di Besozzo, che attraverso il Fondo Griffini Miglierina alla memoria di Amalia Griffini dal 1994 ha assegnato borse di studio a quasi cento giovani medici specializzati in Ostetricia, Ginecologia e Neonatologia (proponente la Provincia di Varese).

A Cesarina Del Vecchio varesina da sempre impegnata a sostenere persone con disabilità e malati di autismo, fondatrice dell’associazione sportiva ASA Varese e che ha contribuito anche alla nascita della Fondazione Renato Piatti (proponente l’ANFFAS Onlus di Varese).

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore