/ Storie

Storie | 26 maggio 2022, 16:46

VIDEO E FOTO. Lavena Ponte Tresa, cucciolo di cigno salvato dalla polizia locale e rimesso in acqua

Decisiva la segnalazione di un cittadino che ha avvertito i vigili della presenza del piccolo animale che si era smarrito dopo essere salito a riva in zona lungolago a Ponte Tresa

Foto da Facebook

Foto da Facebook

Una storia per fortuna a lieto fine quella che arriva da Lavena Ponte Tresa, di amore per gli animali e di senso civico. 

Grazie alla segnalazione di un cittadino, la polizia locale è riuscita a intervenire per recuperare un cucciolo di cigno che si era smarrito sulla terraferma senza più riuscire a ritornare nelle acque del Ceresio.

Un cittadino ha notato il piccolo animale in difficoltà e ha subito avvertito i vigili che sono intervenuti recuperando il cigno che si è fatto prendere e dopo averlo caricato in auto lo hanno riportato e liberato nuovamente nel lago, in tutta sicurezza.

«Un plauso alla nostra polizia locale - le parole del sindaco Massimo Mastromarino - che su segnalazione di un cittadino ha recuperato un piccolo cigno che si era smarrito, rimettendolo in sicurezza in acqua».

Il cucciolo dopo essere risalito a riva, nella zona del lungolago di Ponte Tresa, ha perso l'orientamento ma per fortuna un cittadino e la polizia locale sono intervenuti. 

Una volta rimesso nel lago, il piccolo cigno si è messo subito a nuotare, felice di essere tornato nel suo habitat. 

M. Fon.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore