Valle Olona - 26 maggio 2022, 06:00

A Olgiate torna la festa dell’Asd Centro Gerbone

A pochi giorni dalla fine dell’anno scolastico torna l’appuntamento dedicato ai più piccoli: domenica 29 maggio è in programma una giornata di divertimento e gioco

A Olgiate torna la festa dell’Asd Centro Gerbone

A pochi giorni dalla fine dell’anno scolastico torna l’appuntamento con la festa dedicata a tutti i bambini organizzata dall’Asd Centro Gerbone, che, per domenica 29 maggio, ha in calendario una giornata dedicata al divertimento e al gioco.

«Si tratta di un momento che in origine era nato per regalare ai piccoli dell’asilo San Giovanni Bosco l’occasione di festeggiare la fine del percorso scolastico – spiegano gli organizzatori – ma con il passare degli anni è cresciuto sino a diventare una vera e propria giornata di festa per tutti».

A dare il via ai festeggiamenti sarà, come è ormai tradizione, l’apertura della cucina a mezzogiorno, che per l’occasione offrirà ai presenti la possibilità di godersi il pranzo in compagnia di famiglia e amici; per tutta la giornata, poi, sarà possibile acquistare patatine e salamelle in ogni momento.

Nel pomeriggio, poi, “Bimbi in festa” entrerà nel vivo grazie alla presenza diverse iniziative pensate per divertire ed intrattenere i più piccoli come l’immancabile gonfiabile o i pony che permetteranno loro di godersi una piccola passeggiata all’interno della struttura dell’oratorio.

Non mancherà, poi, l’occasione di trascorrere qualche ora dedicandosi ad attività divertenti ed educative grazie alla collaborazione con “Il tappeto magico” che, con il suo Edu Lodolab offrirà la possibilità di imparare a costruire trottole e altri piccoli giochi con materiali di riciclo, uno spazio per l’arte e palloncini per tutti i partecipanti.

«Siamo molto felici – concludono gli organizzatori – di essere riusciti a tornare a offrire ai piccoli olgiatesi e alle loro famiglie questo bel momento di divertimento e di socialità che, purtroppo, negli ultimi due anni abbiamo dovuto mettere in pausa a causa dell’emergenza che abbiamo vissuto.

Siamo convinti che mai come oggi iniziative del genere siano importanti, perché regalano ai bimbi uno spazio sicuro e sano dove socializzare e divertirsi in sicurezza, restituendo loro parte di quello che non hanno potuto avere negli ultimi due anni».  

Loretta Girola

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU