/ Altri sport

Altri sport | 27 maggio 2022, 20:29

Formula 1, fate il vostro gioco: così a Monaco vincono subito le sorprese

La cronaca delle due prove libere vede le due Ferrari davanti a tutti con Leclerc e Sainz unici a scendere sotto il minuto e 13. A inseguire le due Red Bull

foto ufficiale Pirelli

foto ufficiale Pirelli

Faites vos jeux. I giocatori sono invitati ad effettuare le loro puntate. Espressione tipica del croupier per chiudere le ultime giocate.

Domani buona parte del GP di Monaco si giocherà nelle qualifiche, perché quanto visto oggi evidenzia le difficoltà delle nuove Formula 1 a girare sul circuito monegasco. Le dimensioni delle macchine hanno mostrato come sarà praticamente impossibile sorpassare domenica e chi domani strapperà la pole avrà più chance di tutti di portarsi a casa il prestigioso successo.

La variabile del meteo instabile è all’angolo ma con il parco chiuso il sabato domenica anche in caso di pioggia tutti partiranno con l’assetto scelto domani. Qualcuno potrà azzardare un assetto differente ma partire dietro nel Principato è quasi matematico non avere alcuna possibilità di vittoria.

Per la prima volta nella storia si corrono le libere di venerdì e non più di giovedì, nelle FP1 abbiamo notato subito che quanto previsto da tutti noi è stato completamente smentito. Si pensava che il circuito monegasco con le basse velocità e le tante curve non creasse problemi di sobbalzi o meglio di porpoising e invece ecco che tutti si sono invece ritrovati con continui saltellamenti e grosse difficoltà soprattutto all’uscita dal tunnel in ingresso alla Nouvelle Chicane. Difficoltà per tutti con lo sterzo soprattutto alla curva Grand Hotel Hirpin al Mirabeau e al Portier, per non parlare dell’ingresso alla Rascasse.

Traffico, tanto traffico in pista con il rischio domenica che alla Santa Devote in partenza si crei un traffico paragonabile al casello di Melegnano in pieno ferragosto o a traffico di tutte le mattine tra lo svincolo di Viale Certosa e Cormano. 

Ecco forse come qualcuno aveva già proposto, è forse giunto il momento di pensare ad un layout diverso per Monaco. Siamo anche noi amanti della storia della F1 e delle tradizioni ma dopo le prove libere siamo anche per lo spettacolo e la velocità e vedere un layout diverso potrebbe veramente dare ancora maggior fascino al circuito monegasco.

La cronaca delle due prove libere vede le due Ferrari davanti a tutti con Leclerc e Sainz unici a scendere sotto il minuto e 13. A inseguire le due Red Bull. Sorpresa Norris che si mette quinto nonostante i problemi fisici non ancora risolti. Ci si aspettava una Mercedes protagonista ma sia Russel che Hamilton non hanno brillato nella giornata di oggi. Addirittura fuori dai primi 10 il campione del mondo che è andato lungo e ha trovato traffico più volte. Bene anche Alpha Tauri che mette in FP2 entrambe  le vetture e Alonso che si dimostra sempre una certezza mettendosi nei primi dieci insieme a Vettel.

Ancora errore per Daniel Ricciardo che alle Piscine va lungo e distrugge la sua McLaren che bene si stava comportando. Problemi di affidabilità per Alfa Romeo e Haas in difficoltà per tutta la giornata. Williams ancora anonima che non riesce proprio a sviluppare velocità e trazione.

Passo gara non ben decifrabile a causa del traffico e delle bandiere gialle a causa di alcuni errori dei piloti. Ferrari unica a provare tra i top team le hard sul passo gara con tempi simili a Red Bull con gomma media. Il meteo domenica dà pioggia quindi importante, soprattutto su una pista come questa, come detto in precedenza i tempi stampati nelle prove di qualifica.

I risultati delle FP1:

1 Charles LECLERC Ferrari1:14.531

2 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.039

3 Carlos SAINZ Ferrari+0.070

4 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.181

5 Lando NORRIS McLaren+0.525

6 Pierre GASLY AlphaTauri+0.552

7 Daniel RICCIARDO McLaren+0.626

8 George RUSSELL Mercedes+0.680

9 Sebastian VETTEL Aston Martin+0.856

10 Lewis HAMILTON Mercedes+0.968

11 Yuki TSUNODA AlphaTauri+1.005

12 Lance STROLL Aston Martin+1.008

13 Fernando ALONSO Alpine+1.218

14 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+1.275

15 Alexander ALBON Williams+1.579

16 Esteban OCON Alpine+1.784

17 Guanyu ZHOU Alfa Romeo+1.886

18 Nicholas LATIFI Williams+3.183

19 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team+4.105

20 Valtteri BOTTAS Alfa Romeo- NO TIME

I risultati della FP2:

1 Charles LECLERC Ferrari1:12.656

2 Carlos SAINZ Ferrari+0.221

3 Sergio PEREZ Red Bull Racing+0.379

4 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing+0.447

5 Lando NORRIS McLaren+0.638

6 George RUSSELL Mercedes+0.750

7 Pierre GASLY AlphaTauri+0.980

8 Fernando ALONSO Alpine+1.256

9 Sebastian VETTEL Aston Martin+1.403

10 Yuki TSUNODA AlphaTauri+1.481

11 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+1.583

12 Lewis HAMILTON Mercedes+1.611

13 Alexander ALBON Williams+1.830

14 Lance STROLL Aston Martin+1.967

15 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team+2.238

16 Guanyu ZHOU Alfa Romeo+2.423

17 Esteban OCON Alpine+2.560

18 Valtteri BOTTAS Alfa Romeo+3.053

19 Nicholas LATIFI Williams+3.620

20 Daniel RICCIARDO McLaren- NO TIME

Lorenzo Pisani e Stefano Sandrini

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore