/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 27 maggio 2022, 15:44

Reading Challenge: riparte la “sfida” tra giovani lettori

Obiettivo: leggere sei libri entro il 17 settembre secondo le categorie proposte. Premi e un jolly a disposizione

Reading Challenge: riparte la “sfida” tra giovani lettori

Al via il 1° giugno la seconda edizione della Reading Challenge Giovani Lettori, sfida di lettura proposta dai bibliotecari della Biblioteca G.B. Roggia. La sfida, che si rivolge ai giovani lettori di età compresa tra i 7 e i 16 anni, rientra nell’ambito del progetto “Reading Busto - Leggere in città, Leggere la città” che si propone di promuovere la lettura come pratica quotidiana diffusa.

“La Reading Challenge si è rivelata un’iniziativa particolarmente apprezzata dagli utenti della Biblioteca, quindi la riproponiamo con convinzione, certi che anche questa edizione riscuoterà ancora più successo - commenta la vicesindaco e assessore all’Identità e Cultura Manuela Maffioli -. Busto è una città che legge: lo dicono i numeri, le adesioni alle nostre iniziative, le presenze all’ultima edizione di BA Book e lo confermano le otto librerie di cui la città può fregiarsi, che sono attivissime anche nell’ambito del Tavolo Letteratura, a cui partecipano insieme a ben 8 case editrici, due associazioni, due biblioteche. Una grande soddisfazione, una speranza per il futuro della nostra città”.

Obiettivo della sfida è leggere sei libri entro il 17 settembre, secondo le categorie proposte, procedendo anche non in ordine.

I libri dovranno essere presi in prestito in Biblioteca. Ogni partecipante riceverà una scheda d’iscrizione personale dove dovrà indicare il titolo del libro letto: ciascuna lettura sarà validata dal timbro della Biblioteca.

Le categorie proposte sono:

1) Scaffale DLT (diritto di leggere tutti)

2) Fumetto/Graphic Novel/Silent Book

3) Romanzo giallo o horror

4) Romanzo o saggio storico

5) Romanzo o saggio su ecologia/scienza

6) Romanzo o saggio su natura/animali.

Si avrà un jolly a disposizione: si potrà difatti sostituire un libro della sfida con un altro a scelta, sempre da prendere in prestito in biblioteca. La sfida si concluderà con la premiazione dei partecipanti che avranno portato a termine la Challenge.

Ma c’è di più! Verranno premiate le tre scuole che vanteranno il maggior numero di partecipanti alla Challenge. L’iscrizione alla Biblioteca è gratuita.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore