Si tuffa nelle acque del lago, muore un ragazzo. E' successo ieri sera intorno alle 21 in viale Geno a Como, frequentata passeggiata in riva al Lario. Qui, per cause poco chiare, un giovane di 17 anni è finito in acqua dopo essersi tuffato, pare insieme a un gruppo di amici, all'altezza di un porticciorlo.

Il giovane si è però rapidamente inabissato. Immediatamente è scattato l'allarme: sul posto i mezzi di soccorso, con ambulanze e vigili del fuoco, sono arrivati in poco tempo e sono partite le ricerche. Il giovane è stato recuperato dopo essere stato sott'acqua per una ventina di minuti: subito sono scattate le operazioni di rianimazione e il giovane è stato trasportato in codice rosso al Sant'Anna in condizioni disperate.

Durante la notte, nonostante tutti i tentativi di medici e soccorritori, il ragazzo è deceduto. La lunga permanenza in acqua senza ossigeno gli è risultata fatale.