/ Cronaca

Cronaca | 02 giugno 2022, 21:07

Alpinisti bloccati a oltre quattromila metri sul Monte Rosa: salvati dal Soccorso Alpino

E' successo oggi pomeriggio in Valsesia. I tre, provenienti dal Vco, sono stati salvati e portati in ospedale ad Aosta per accertamenti

Alpinisti bloccati a oltre quattromila metri sul Monte Rosa: salvati dal Soccorso Alpino

Brutta avventura per tre alpinisti, due uomini e una donna originari del Verbano Cusio Ossola, oggi pomeriggio sul Monte Rosa. Intorno alle 15.30, i tre, in cordata, sono rimasti bloccati poco sotto la cima della Piramide Vincent lungo la Cresta del Soldato intorno a quota 4.100 metri in Valsesia. Subito si sono attivate le squadre di soccorso.

I malcapitati erano sfiniti, con un principio di ipotermia in una zona interessata da una fitta nebbia. Le condizioni meteo non hanno consentito al Servizio Regionale di Elisoccorso di raggiungerli per cui sono state elitrasportate da Alagna Valsesia al Rifugio Mantova due squadre del Soccorso Alpino civile e della Guardia di Finanza che sono partite a piedi in direzione degli alpinisti bloccati.

Le operazioni sono state condotte via terra, sia da parte valdostana, sia da quella piemontese, dopo alcuni tentativi di avvicinamento con l'elicottero con esito negativo a causa delle condizioni meteo avverse.

La squadra di soccorritori che tentava l'avvicinamento lungo la via normale della Vincent, arrivata a quota 4050 metri ha dovuto ripiegare a causa del forte vento. Due tecnici del Soccorso Alpino hanno raggiunto gli alpinisti in difficoltà, intorno alle 19, e hanno iniziato a salire verso la cima, per poi iniziare la discesa lungo la via normale.

Gli alpinisti sono stati recuperati e condotti in discesa lungo la via normale della Piramide Vincent dove l'elicottero li ha raggiunti. Sono stati portati in ospedale ad Aosta per accertamenti. Uno è stato ricoverato in codice verde, mentre gli altri due sono rimasti illesi.

da OssolaNews.it

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore