/ Gallarate

Gallarate | 24 giugno 2022, 22:28

«Ho visto il fumo, poi Luciana che chiedeva aiuto»

Il racconto di una vicina di Luciana Zaro, la commerciante gallaratese morta oggi nell'incendio di via Arno. Alcuni hanno cercato di raggiungerla prima del tempestivo arrivo dei vigili del fuoco, ma le fiamme erano troppo alte. Il dolore della città

Il luogo dell'incendio e Luciana Zaro

Il luogo dell'incendio e Luciana Zaro

«Ero in casa e all'improvviso ho notato tantissimo fumo, poi ho visto Luciana che cercava di affacciarsi e l’ho sentita chiamare aiuto, allora ho telefonato al 112. I pompieri e l’ambulanza sono arrivati subito.»

Così racconta una vicina di casa di Luciana Zaro, la donna che ha perso la vita oggi nell'incendio di via Arno a Gallarate. Inutili sono stati gli interventi di alcuni vicini che hanno provato a salire con una scala: si sono dovuti subito di fronte arrendere di fronte alle fiamme e sono riscesi. 

Sul posto sono intervenuti ambulanza e vigili del fuoco, successivamente sono arrivati i carabinieri. Il sindaco di Gallarate, Andrea Cassani, poco prima di arrivare sul posto aveva già espresso il suo cordoglio ai giornali, all’uscita dall’edificio aveva  il volto sconvolto e segnato dal dolore. Dolore che ha colpito anche molte amiche che si sono recate sul posto, tanto che alcune hanno avuto mancamenti e sono state soccorse dagli operatori del 118.

Tanta tristezza tra i vicini che si sono raccolti per strada, usciti subito dopo aver visto il fumo. La donna che ha perso la vita, Luciana Zaro, aveva 58 anni ed era proprietaria di una rinomata oreficeria a Gallarate: era anche molto nota nel mondo culturale gallaratese e non solo.

Si ipotizza che l’incendio sia stato causato da alcune candele che lei era solita utilizzare. I vigili del fuoco sono riusciti a evitare che l’incendio si estendesse alle abitazioni limitrofe.

Michela Scandroglio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore