/ Territorio

Territorio | 24 giugno 2022, 10:38

Anche per quest'anno niente fuochi d'artificio a Sesto Calende

A comunicare la sospensione dello storico appuntamento estivo sul Ticino è stata la Pro Loco: «Gestione troppo onerosa della sicurezza che già era stata faticosamente risolta nel 2019, senza dimenticare i costi che si aggirano attorno al 25mila euro»

Anche per quest'anno niente fuochi d'artificio a Sesto Calende

Anche per quest'anno niente da fare per lo spettacolo pirotecnico estivo sul fiume Ticino a Sesto Calende.

A comunicare la decisione la Pro Loco che in una nota illustra le motivazioni che hanno portato alla scelta di non organizzare la manifestazione. 

«Una delle motivazioni principali - spiegano dalla Pro Sesto Calende - è legata alla difficile ed onerosa gestione della sicurezza prevista per questa tipologia di eventi, causate dalle più restrittive normative in merito al pubblico spettacolo con un forte controllo numerico degli spettatori, onerosità che era già stata faticosamente risolta nel 2019 e che già ai tempi aveva interrogato l'Associazione e l'Amministrazione Comunale sulla fattibilità di proseguire con questa iniziativa».

«Ricordiamo che il costo e la gestione sostenuto per permettere l'ultima serata organizzata pre pandemia, si era aggirato intorno ai 25.000 euro totalmente a carico della Pro Loco e dell'Amministrazione Comunale, i piccoli sponsor locali avevano contribuito al costo dei gruppi musicali posizionati nelle tre piazze» aggiunge la Pro Loco. 

«Non va inoltre dimenticato, che l'organizzazione di questa tipologia di evento, ha una durata annuale, compresi gli anticipi di prenotazione dei fuochi pirotecnici e in questo caso, l'autunno scorso non era ancora chiaro quello che sarebbe stato permesso organizzare all'aperto e con quali condizioni. Per il futuro, saremo chiamati a comprendere se ci saranno diverse entrate economiche e una facilitazione in merito alla gestione della sicurezza. Certi della comprensione dei cittadini, auguriamo a tutti una buona estate» conclude la nota della Pro Loco.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore