/ Altri sport

Altri sport | 27 giugno 2022, 19:10

Basket Busto in serie B, il coach: «Emozione indescrivibile»

Alberto Mazzetti racconta le sue sensazioni dopo la storica vittoria su Pizzighettone nella finale dei playoff di serie C: «Qualcosa di intenso e straordinario»

Basket Busto in serie B, il coach: «Emozione indescrivibile»

Sensazioni magiche per il basket di Busto Arsizio. Anzi, «indescrivibili».
Dopo la sconfitta in gara 1 in casa e la vittoria esterna in gara 2, la squadra bustocca è riuscita a conquistare la serie B battendo Pizzighettone in gara 3.

«Credo non ci sia aggettivo più giusto di indescrivibile – dice coach Alberto Mazzetti – è stato bellissimo». E sul percorso: «Ci siamo radunati il 10 di agosto, era tutto nuovo: squadra nuova, coach nuovo, staff nuovo. E ieri con una partita emozionantissima abbiamo raggiunto la serie B».

Il tecnico sottolinea la difficoltà di giocare i playoff: «Ti stancano molto anche a livello emotivo, diventano importanti tutti i risultati. Arrivare alla fine e vincere è stato qualcosa di intenso e straordinario».

Arrivato a inizio stagione dopo la corte durata settimane da parte dei due sponsor della squadra, Hydroterm e A.B. Oil, Mazzetti ha dovuto lavorare sodo con i suoi giocatori e adesso vuole prendersi un paio di giorni per godersi l’impresa: «Questa sera abbiamo la cena con i ragazzi, ma adesso dobbiamo staccare un po’ la spina, almeno un giorno o due per goderci quello che abbiamo conquistato».

Un’emozione grandissima quella che hanno regalato questi ragazzi durante la stagione alla città di Busto Arsizio, tanto che in occasione della festa patronale, il sindaco Emanuele Antonelli e l’assessore allo Sport Maurizio Artusa, hanno conferito un ringraziamento particolare a coach Mazzetti.
Ieri, poi, la straordinaria ciliegina sulla torta.

Michela Scandroglio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore