/ Valle Olona

Valle Olona | 27 giugno 2022, 19:45

Fagnano piange Matteo Parravicini, «ragazzo buono e gentile, pieno di sogni»

Il giovane aveva 26 anni. Il sindaco Baroffio lo ricorda così: «Il suo più grande desiderio era quello di fare il farmacista per i fagnanesi». Questa sera minuto di silenzio in consiglio. Domani il funerale

Matteo si era laureato e voleva lavorare nella farmacia di famiglia dedicandosi ai fagnanesi - foto dalla pagina della farmacia

Matteo si era laureato e voleva lavorare nella farmacia di famiglia dedicandosi ai fagnanesi - foto dalla pagina della farmacia

Un «ragazzo buono e gentile». Un giovane che si era laureato e aveva un desiderio: lavorare per i fagnanesi, nella farmacia di famiglia, la "San Rocco" a Bergoro. Fagnano Olona piange Matteo Parravicini, scomparso a soli 26 anni. Il sindaco Marco Baroffio ha espresso il cordoglio della comunità ai familiari e chiederà un minuto di silenzio questa sera in consiglio comunale.

Ha rivolto anche un messaggio sui social al ragazzo: «Un giovane appartenente alla nostra comunità, pieno di sogni, di aspirazione, un ragazzo buono e gentile. La sua nonna mi ha detto che il suo più grande desiderio era quello di fare il farmacista per i fagnanesi, lavorare al fianco della sua mamma e del suo papà». Accanto ai genitori Massimo e Simona, che con dedizione svolgevano la propria professione, costantemente e a maggior ragione riferimento in questi anni di emergenza sanitaria: un riferimento imprescindibile per la comunità.

Matteo aveva voluto percorrere la stessa strada, si era appunto laureato per coronare questo sogno e dedicarsi agli altri. Poi la malattia contro la quale ha lottato a lungo.

«Oggi Matteo ci ha lasciato, il suo addio ha fatto suonare una nota tetra e grave che è rimbombata dentro ognuno di noi, questo suono, ha zittito i rumori e per un attimo ha bloccato, la frenesia del nostro tempo - dice ancora Baroffio - Ci siamo fermati a riflettere, a vegliare e a pregare. La nostra mente è corsa all’immagine del suo sguardo sorridente, del suo giovane volto che per un'ultima volta, dice ciao ai suoi carissimi genitori, alla sua sorella e al suo fratello, a tutti i suoi cari e a tutti noi! Buon viaggio Matteo, riposa in pace».

I funerali di Matteo verranno celebrati martedì 28 giugno alle ore 16 nella chiesa parrocchiale di San Gaudenzio.

Ma. Lu.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore