/ Meteo e ambiente

Meteo e ambiente | 30 giugno 2022, 14:36

Nuova allerta meteo nel Varesotto, previsti piogge e temporali nel pomeriggio con peggioramenti venerdì

Il livello di allarme lanciato dalla Protezione Civile lombarda è di livello giallo: le maggiori precipitazioni sono attese nella fascia prealpina centro-occidentale

Nuova allerta meteo nel Varesotto, previsti piogge e temporali nel pomeriggio con peggioramenti venerdì

Una saccatura atlantica in lento avvicinamento verso l’Arco Alpino favorisce per il pomeriggio di oggi 30 giugno, flussi Sud-occidentali blandamente instabili, con precipitazioni (rovesci o temporali al più sparsi e irregolari) sui rilievi settentrionali con possibili fenomeni localmente più intensi su zone Nord-occidentali e su zone prealpine. Non è escluso il parziale interessamento delle zone di Alta Pianura.

Queste le previsione meteorologiche della Protezione Civile della Lombardia che ha lanciato già per il pomeriggio di oggi un'allerta gialla. 

Dalle prime ore di domani 1° luglio, transito sulle zone Nord-occidentali del fronte freddo associato alla saccatura Nord atlantica con possibilità di rovesci o temporali localmente forti sulle zone alpine e prealpine Nord-occidentali. Fenomeni in estensione verso Est durante la mattinata e primo pomeriggio, con possibile interessamento anche delle zone di Alta Pianura. 

Fenomeni in attenuazione ed estinzione nel tardo pomeriggio/sera a partire da zone occidentali. Si evidenzia che le precipitazioni dalle prime ore risulteranno prevalentemente a carattere convettivo, anche localmente forte, con alta disomogeneità nei quantitativi e nel posizionamento dei fenomeni più intensi.

Maggiori precipitazioni sono attese nelle zone in cui i fenomeni convettivi potrebbero persistere maggiormente, ossia fasce alpina e prealpina centro-occidentale, con locali picchi di precipitazione anche maggiori di 60mm in 12h. 

Si evidenza che il peggior scenario (con locali picchi di precipitazione superiori a 60 mm in 12h) è quello attualmente meno probabile. Ventilazione in locale rinforzo, specie nella prima parte della giornata.

Le possibili piogge intense associate al fenomeno temporalesco possono causare locali dissesti idrogeologici e locali criticità sul reticolo idraulico e/o sulle reti di drenaggio urbano.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore