/ Attualità

Attualità | 04 luglio 2022, 09:00

Chiodaroli: «Nessun ritorno alla normalità, ma noi artisti non ci diamo per sconfitti»

Videointervista con l’attore e comico varesino: «Temo che non abbiamo ancora visto il peggio». Sul pubblico: «C’è grande bisogno di leggerezza. Ma due anni chiusi in casa hanno reso tutti terribilmente sospettosi sulle parole e pronti a offendersi»

Chiodaroli: «Nessun ritorno alla normalità, ma noi artisti non ci diamo per sconfitti»

«Non siamo tornati per niente alla normalità. Non siamo reduci da un periodo difficile, non ne siamo ancora fuori».
È netto Stefano Chiodaroli, attore e comico varesino, nell’analizzare il periodo tutt’ora difficile per il mondo degli eventi e degli spettacoli (video sotto).

Lui, che di palcoscenici ne ha calcati tanti, da Zelig a Colorado a decine e decine di teatri, osserva amaramente che «quando pensavamo di cominciare a ricostruire sia un patrimonio economico personale degli artisti, sia uno scenario artistico organizzato e promettente, è arrivato quello che sappiamo: la guerra, con tutte le problematiche connesse».

Di più: «Il peggio non l’abbiamo ancora visto, ma la bella notizia è che noi artisti non ci diamo per sconfitti».
Per quanto riguarda il pubblico, «suo malgrado – sostiene Chiodaroli – ha bisogno di grande leggerezza e di distrazione, nel vero senso della parola. Però due-tre anni chiusi, sui social, hanno reso tutti terribilmente sospettosi sulle parole, sul significato e sul contesto delle parole. Siamo passati da un mondo di musicisti, cantanti, artisti e comici che liberamente facevano quello che gli andava, a un pubblico sempre pronto a offendersi per qualcosa o per qualche parola di troppo».

In ogni caso, questa estate il comico – che oggi “fa base” a Cittiglio dopo una vita trascorsa ad Albizzate – porterà “in giro” il suo spettacolo. Venerdì scorso ha aperto il primo fine settimana dell’E… state al Comerio nell’omonimo parco di Busto Arsizio: «Sperando di sopravvivere alla siccità e al caldo. E ogni tanto vengo a cercare ristoro nel Varesotto…».

Riccardo Canetta

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore