/ Scuola

Scuola | 11 luglio 2022, 13:12

Castellanza: tutti promossi alla Maturità del “Fermi”, tre bravissimi

Il 100 di Gabriele Martinetti spicca tra i risultati degli studenti dell'Ite castellanzese impegnati nella Maturità 2022. Tutti promossi e un plauso speciale anche a Gabriele Roveda e Matteo Paganini

Castellanza: tutti promossi alla Maturità del “Fermi”, tre bravissimi

Da ormai quarant’anni l’Istituto “Enrico Fermi” di Castellanza è un punto di riferimento sul territorio per quanto riguarda la formazione di giovani studenti.

Con il suo corso storico, l’Istituto Tecnico Economico – Amministrazione Finanza e Marketing ha spesso dato vita ad iniziative importanti come “Aziende in Cattedra” e permesso ai propri alunni di partecipare ad esperienze formative quali “La mia impresa, il mio futuro” o, ancora, di prendere parte ad alcuni workshop sul New Marketing in occasione della “Fiera del Marketing”.

Si sono finalmente conclusi anche gli Esami di Stato, in un 2022 che ha visto il ritorno delle prove scritte alla Maturità. I ragazzi hanno infatti affrontato una prima prova scritta (lingua italiana), una seconda prova scritta (economia aziendale) e infine il colloquio orale, in cui hanno potuto presentare il proprio percorso PCTO (meglio conosciuto come “Alternanza Scuola-Lavoro”) ed esporre riflessioni sugli argomenti delle varie materie scolastiche, a partire da un documento predisposto dalla Commissione.

Si tratta di un esame che premette al candidato di evidenziare le proprie capacità critiche e di riflessione personale sulle tematiche affrontate durante l’anno scolastico, sottolineando le proprie competenze in particolare nell’ambito dell’economia e del marketing.

Gli studenti del “Fermi” sono stati in grado di svolgere il Colloquio orale in modo serio, critico e personale, con uno spiccato taglio economico.

Sono soddisfatte la preside Ivana Morlacchi e la dottoressa Stefania Mazza, consapevoli delle difficoltà che i propri studenti ed insegnanti hanno dovuto affrontare, superandole, a partire da febbraio 2020. I risultati positivi all’Esame di Stato dimostrano che la Scuola ha saputo gestire in modo ottimale anche l’emergenza della Didattica a Distanza, portando comunque i propri alunni ad avere un atteggiamento positivo verso lo studio, approfondendo conoscenze e competenze.

Tutti gli studenti sono soddisfatti dei risultati ottenuti.

Si segnalano, in particolare, il 100 di Gabriele Martinetti, il 98 di Gabriele Roveda, il 94 di Matteo Paganini.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore