/ Enogastronomia

Enogastronomia | 03 agosto 2022, 15:16

FOTO. I cuochi di Euro-Toques al fianco di Andrea Bocelli per fare del bene con gusto

Nella villa del cantante a Forte dei Marmi si è svolta l'ultima serata di Celebrity Adventures-Notti Toscane, l'evento di beneficenza che raccoglie fondi per diversi progetti in Italia e nel mondo. Cinquecento i partecipanti che hanno potuto gustare un menu d'eccezione e deliziare anche l'udito con le note musicali degli ospiti e del padrone di casa

FOTO. I cuochi di Euro-Toques al fianco di Andrea Bocelli per fare del bene con gusto

Gli chef di Euro-Toques a casa del celebre cantante Andrea Bocelli per una serata - riuscitissima - all'insegna della beneficenza e della solidarietà. Nella villa del cantante a Forte dei Marmi si è svolta infatti l'ultima serata di Celebrity Adventures-Notti Toscane, l'evento di beneficenza che tramite musica e gusto raccoglie fondi per diversi progetti in Italia e nel mondo. Obiettivo della serata raccogliere fondi per la Andrea Bocelli Foundation e per i suoi progetti educativi in Italia e nel mondo. 

La cena di gala è stata preparata da degli chef d'eccezione, ovvero i membri di Euro-Toques, l'associazione europea dei cuochi. A guidare la brigata il presidente di Euro-Toques Italia e International Enrico Derflingher, affiancato da chef di tutta Italia come Gianni Tarabini, Antonino Fratello, Paolo Schiavo, Antonio Consonni, Marco Valli, Cristian Benvenuto, Natale Di Maria, Peppe Triolo, Alessandro Kaabi, Alberto Barbato, Ciro D’Amico, Giovanni Porretto, Concetto Rubbera, Maurizio Maestri e Michele Martinelli. Tra loro anche Silvia Baracchi, chef de Il Falconiere di Cortona, in provincia d'Arezzo, e delegata Euro-Toques per la Toscana.

Cinquecento le persone che hanno preso parte alla cena, gustando il menu preparato da Euro-Toques. Delizie per il palato ma anche per l'udito, grazie alla musica dello stesso Bocelli, ma anche di moltissimi altri ospiti come Zucchero, Chiara Galliazzo, Pago, Paul Anka, Lilian Gorbachinsky, Michael Bolton e il figlio di Andrea, Matteo Bocelli. A presentare la serata è stata invece Kris Reichert. In chiusura, come riporta Quotidiano di enogastronomia, turismo, ristorazione e accoglienza "Italia a Tavola", poi si è tenuta anche un'asta di beneficenza, con oggetti preziosi che hanno contribuito ulteriormente ad aumentare la quota raccolta a favore dei progetti.

Raffinatissimo il menu della serata: uovo cotto con crema di sedano rapa e tartufo nero estivo e a seguire Riso Carnaroli Campo dell’Oste “Regina Vittoria" (con il Pepe Kampot a dare un profumo particolare, il Parmigiano Reggiano 24 mesi di Boni e i gamberi viola di Sanremo di Verrini). Come portata principale, Medaglione di fracosta scottona, con rosso Valtellina Superiore, carotine e patate e a chiudere Cassatella Aperta Siciliana con Marsala cotto e crumble di mustacciolo. 

«È stata una serata magica, fantastica - ha commentato Derflingher - Ringrazio tutti quelli che l'hanno resa possibile. In particolare Antonio Morelli del Ristorante Doride e presidente Fic di Massa e Carrara che ci ha supportato nell'organizzazione e ha messo a disposizione la cucina, Guido Guidi che con il catering ci ha fornito supporto tecnico e logistico, e Mirko Caldino, chef di Alpemare, il Bagno di Andrea e Veronica Bocelli. Non solo: un pensiero speciale anche per la Tipografia Commerciale Lecco, che ci ha permesso di realizzare gli splendidi menu per la serata. Da tanti anni siamo partner della Fondazione di Andrea e siamo contenti di dare il nostro contributo a questi progetti di beneficenza». 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore