/ Cronaca

Cronaca | 08 agosto 2022, 15:36

Cadavere di un uomo recuperato nel Naviglio a Boffalora Sopra Ticino

Il tragico rinvenimento poco prima delle 13. Ad avvistare il corpo un vigile del fuoco fuori servizio, che ha dato l'allarme

(foto d'archivio)

(foto d'archivio)

Il corpo di un uomo è stato recuperato nel primo pomeriggio di oggi dalle acque del Naviglio a Boffalora Sopra Ticino, in provincia di Milano. A scorgere il cadavere, incagliato nei pressi della sponda, un vigile del fuoco fuori servizio che stava facendo jogging lungo il corso d'acqua. Erano quasi le 13.

L'uomo ha chiamato i soccorsi con ambulanza e vigili del fuoco: gli operatori sono arrivati sul posto ma non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Dai primi accertamenti si tratterebbe di un uomo di circa settant'anni. Dai primi riscontri l'anziano sarebbe morto per annegamento. Da chiarire come sia finito in acqua.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore