/ Cronaca

Cronaca | 10 agosto 2022, 10:55

Ancora una rapina alla Bpm di Sumirago: è il terzo colpo in un anno. I malviventi hanno portato via anche le monetine

Due uomini hanno fatto irruzione ieri mattina all'interno della filiale della banca di via Piave e si sono fatti consegnare il denaro. Magro il bottino, di poco superiore ai duemila euro. Indagano i carabinieri

La filiale Bpm di Sumirago (foto da Google)

La filiale Bpm di Sumirago (foto da Google)

Ancora una rapina alla filiale della banca Bpm di Sumirago. E' successo nella mattinata di ieri, intorno alle 10, quando due uomini sono entrati all'interno della filiale e hanno minacciato i dipendenti davanti a un cliente, facendosi consegnare il denaro.

Un bottino non molto consistente: la refurtiva supererebbe infatti di poco i duemila euro. I rapinatori, che a quanto pare non erano armati, hanno preso tutto il denaro disponibile allo sportello, non lasciando neppure le monentine. Poi si sono allontanati: ad attenderli all'esterno c'era probabilmente un terzo uomo a fare da palo.

Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri della Compagnia di Gallarate, che hanno raccolto le testimonianze per raccogliere tutti gli elementi utili alle indagini. Indizi importanti potrebbero arrivare anche dalla visione dei filmati della videosorveglianza

Quello ai danni della filiale di via Piave è il terzo colpo nel giro di un anno: i malviventi avevano colpito lo scorso luglio e lo scorso ottobre, con modalità molto simili. I carabinieri, che hanno fatto subito scattare le ricerche, non escludono che dietro i tre colpi "fotocopia" ci sia sempre la stessa mano.

 

B. Mel.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore