/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 12 agosto 2022, 09:14

Il sorriso di Bianca è una luce più intensa che mai

Il 12 agosto di 36 anni fa ci lasciava la piccola Bianca Garavaglia. Il coraggio dei genitori, la nascita e la crescita dell'associazione che sostiene la ricerca e dà speranza a tanti bambini e adolescenti colpiti da tumore

Bianca ci ha lasciati il 12 agosto 1986

Bianca ci ha lasciati il 12 agosto 1986

Ogni anno mamma Franca e papà Carlo ricordano questo giorno, il dolore di perdere la piccola Bianca che si unisce al coraggio e al desiderio di aiutare tanti altri bimbi colpiti da tumore.

Il 12 agosto 1986 si spegneva Bianca Garavaglia, colpita a 5 anni da una rara forma di neoplasia che le terapie di allora non consentivano di curare. L'anno successivo i genitori hanno dato vita all'associazione, che nel 2022 ha celebrato appunto i 35 anni: l'ha fatto con iniziative, a favore dell'incessante attività di sostegno alla ricerca sui tumori infantili.

Il fiore di Bianca è sempre lì, con i suoi colori di speranza: simbolo e pegno dell'aiuto a tanti bimbi e ragazzi.

«Ogni anno in Italia si ammalano di tumore circa 1.400 bambini e 800 adolescenti - spiega l'associazione - Sosteniamo studi scientifici per la diagnosi e la cura dei tumori solidi pediatrici. Dopo la diagnosi, 3 bambini su 4 riescono a guarire. Vogliamo garantire loro cure mirate e terapie meno invasive, per una migliore qualità di vita futura».

Tanti dunque i progetti, li potete trovare QUI

Ma. Lu.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore