/ Territorio

Territorio | 19 agosto 2022, 09:24

Compleanno speciale a Induno Olona: nonna Olimpia compie 100 anni...a colpi di tweet

La neocentenaria conosciuta sui social come @olimpianonna è stata festeggiata al Polivalente anche dal sindaco Cavallin: «La ricetta per arrivare a 100 anni? Non la dico, se no che segreto sarebbe?». La torta del centenario del maestro pasticcere Roberto Rinaldini

Nonna Olimpia con il sindaco Marco Cavallin

Nonna Olimpia con il sindaco Marco Cavallin

Compleanno speciale per una persona speciale a Induno Olona dove al Centro Polivalente Anziani A.S.Far.M. nonna Olimpia ha compiuto 100 anni, portati splendidamente.

A festeggiarla i parenti, gli amici, il personale della casa di riposo e il sindaco Marco Cavallin che ha portato gli auguri di tutta la città e che racconta la vita passata e presente della neocentenaria. 

«Olimpia è nata a Losanna il 18 agosto del 1922, da papà Ettore e mamma Luigia - spiega Cavallin - in famiglia erano quattro fratelli: Raimondo, il preferito della mamma, Olimpia la più vivace, Pino e Mariuccia, la pacioccona. Da piccola era molto “perbenino”, le piaceva comportarsi bene come le insegnava il papà che era un signorotto. Quando aveva due anni la famiglia si è trasferita a Castelletto Ticino e finite le scuole elementari Olimpia a 12 anni ha cominciato a lavorare in un setificio».

Aveva 23 anni quando ha sposato Natale e insieme si sono trasferiti a Milano dove Olimpia ha cresciuto il suo Ferruccio. Ormai avanti negli anni si sono spostati a Venegono, per avvicinarsi al figlio e alla nuora a cui è molto legata. Qui ha cominciato a frequentare il centro anziani in cui ha stretto tante amicizie.

Nonna Olimpia non ha solo un lungo passato ma anche un bellissimo presente.

«Nel 2010 è giunta al Centro Polivalente Anziani A.S.Far.M. e subito si è ben inserita portando avanti passioni vecchie e nuove, ha iniziato ad utilizzare il pc e subito dopo si è creata un account twitter dove ha iniziato a cinguettare allegramente con l’alias di @olimpianonna - prosegue il sindaco - sempre spiritosa, golosa di dolci e ballerina ha stretto negli anni anche nuove e particolari amicizie».

Si ricordano i suoi tweet con il maestro Pasticcere Roberto Rinaldini di Rimini, conosciuto ai tempi del talent su Rai Due “il più grande Pasticcere” che è venuto anche a trovarla in struttura con moglie e figli e che le ha realizzato anche la torta del centenario, oltre ad altri tweet con personaggi del mondo del cibo e dello sport.

«A chi le chiede il segreto per arrivare a 100 anni, Olimpia risponde “Non glielo dico! Se lo sapessero tutti… che segreto sarebbe?” Ma poi aggiunge: “mangiare, bere e fà nagott”. Allora da parte di tutti noi Indunesi, Auguri nonna Olimpia" conclude il primo cittadino. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore