Lettere - 13 settembre 2022, 08:25

Succede ai pendolari Trenord...

La testimonianza di un pendolare (nostro lettore) che segnala quello che gli è capitato ieri sera intorno alle 18.30 di rientro a Varese dopo una giornata di lavoro a Milano

Succede ai pendolari Trenord...

Ecco la testimonianza di un pendolare (nostro lettore) che segnala quello che gli è capitato ieri sera - 12 settembre - intorno alle 18.30 di rientro a Varese dopo una giornata di lavoro a Milano. Riceviamo e pubblichiamo.

«Spett.le redazione,

con dispiacere Trenord non finisce mai di stupire.

Questa sera il treno delle 18.22 per Laveno è giunto in ritardo in stazione vuoto, quindi presumibilmente dal deposito, presentando dei problemi tecnici.

Ho chiesto informazione al macchinista che, piuttosto dubbioso (forse anche scoraggiato) circa la soluzione tempestiva del problema, mi ha gentilmente consigliato di optare per il treno delle 18.39, avendo io come destinazione Varese.

Ho seguito il consiglio…

Alla fine è partito prima il 18.39 per Varese.

Come se non bastasse, l’App di Trenord informava semplicemente di una ritardata partenza per attesa convoglio...(vedi foto).

A questo punto mi chiedo:

Ha senso far giungere in stazioni dal deposito un treno guasto?

E’ giusto dare sull'App informazioni non precise?

Grazie per l’attenzione.

Buona serata

L. M.»


Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU