ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Storie

Storie | 20 settembre 2022, 07:18

La grinta del ciclista e il cuore del volontario. La lotta di Stefano Cervini contro la leucemia: «Nessuna salita è impossibile»

La diagnosi arriva quando Stefano di Castiglione Olona ha 24 anni e sta per diventare papà. Cervini è tra i fondatori dell'Ail di Varese e segretario dell'Asd Compact Team di Lonate Ceppino: «All'inizio pensi "perché proprio a me", poi affronti i tornanti dando tutto quello che hai». Domenica 25 settembre è in programma la Randonail benefica per le strade della provincia con partenza da Lonate

Stefano Cervini

Stefano Cervini

Combattere la leucemia con lo spirito e la grinta di un ciclista, che sa che la vita non è tutta in pianura e che quando arriva una salita, anche di quelle toste, non bisogna arrendersi e affrontarla metro per metro.

Una metafora sportiva che ben descrive la storia di Stefano Cervini di Castiglione Olona e consigliere Ail di Varese, prima calciatore e oggi ciclista, al quale nel 1994, a 24 anni, viene diagnosticata una leucemia, dopo esami del sangue di routine. In un momento della vita in cui Stefano stava per sposarsi e diventare papà. 

«In quegli anni una diagnosi di questo tipo significava morte sicura - racconta Stefano - la prima cosa che pensi è perché sia capitato proprio a te». Inizia la salita di Stefano che non molla davanti ai primi tornanti i più duri: un mese di terapia d'urto in un letto di ospedale, con la motivazione ulteriore che arriva dalla sua famiglia. «In un reparto dove nei letti di fianco al tuo ci sono persone che oggi ci sono e domani non più».

Le cure funzionano e Stefano da buon sportivo si ricorda che lo sport non è individuale perché c'è sempre anche un gruppo e così decide di diventare un volontario dell'Ail.

«Una realtà che non conoscevo - prosegue - sono andato ai banchetti a Milano e ho acquistato una trentina di Stelle di Natale da regalare ai miei amici. Vengo contattato e da lì inizia la mia avventura in Ail che dura tuttora». Tanto da arrivare alla decisione di fondare una sezione anche a Varese nel 2004. 

Stefano inizia a fare il volontario praticamente da subito nel 1997, anche in ospedale, perché Ail non solo raccoglie fondi per la ricerca o per le cure, ma assiste in ogni modo i malati e le loro famiglie. 

«Dal 2010 a Varese abbiamo raccolto quasi 3 milioni di euro anche per il reparto di onco-ematologia di Busto - continua Stefano - oggi il reparto di Ematologia di Varese è all'avanguardia per le cure anche a livello europeo e punto di riferimento per gli ammalati». Dopo sei anni di cure intanto, la leucemia è scomparsa, ma Cervini oltre a sottoporsi a controlli costanti, continua il suo impegno nel volontariato, in Ail e naturalmente nello sport, nel ciclismo in particolare. 

«Il ciclismo è uno sport che si accosta molto a questo tipo di malattia - sottolinea Stefano - perché per strada sui pedali si soffre, si fa fatica, perché non è tutta pianura. Quando trovi le salite devi mettercela tutta per farcela e devi pensare positivo per arrivare al traguardo». 

Sport e volontariato nella vita di Stefano, che è segretario dell'Asd Compact Team di Lonate Ceppino, sono un tutt'uno. 

«Nella vita nessuna salita è impossibile soprattutto quando ci si trova ad affrontare una malattia, non bisogna mai arrendersi e continuare a lottare e soffrire, per raggiungere il proprio traguardo» sottolinea Stefano che con tanti amici ha voluto legare la passione per il ciclismo amatoriale con la solidarietà, per contribuire alla lotta alle leucemia, linfomi e mieloma «che ancora oggi ci portano via troppi amici». 

Così è nato l'evento di domenica giunto alla terza edizione, una Randonail con partenza da Lonate Ceppino che porterà i ciclisti a percorrere due percorsi di 100 e 200 km che si snoderanno tra i laghi e sulle strade della provincia di Varese. I fondi raccolti con le iscrizioni saranno interamente devoluti a Ail Varese per la lotta alle leucemie, linfomi e mieloma e ad Aisla per la cura della Sla. 

Per info www.ailvarese.it o www.compact-team.net.

In allegato la locandina dell'evento del 25 settembre.

Matteo Fontana

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore