Calcio - 21 settembre 2022, 22:21

VIDEO E FOTO. In piazza i volti e i cuori della Pro Patria: «Sarà un'altra bella avventura»

La dichiarazione d'amore della presidente Patrizia Testa, i piccoli schierati con il Tigrotto, la prima squadra e la festa degli ultras hanno trasformato il salotto del centro nello stadio

VIDEO E FOTO. In piazza i volti e i cuori della Pro Patria: «Sarà un'altra bella avventura»

La Pro Patria si riprende la piazza, quella vera di una sera scossa dal vento ma anche dall'eccitazione dei piccoli tigrotti, schierati accanto ai grandi e alla mascotte, e dalla festa degli ultras.

Quasi due ore dove il calcio è stato protagonista, ma ha soprattutto chiamato Busto Arsizio. Da troppo tempo, complici il Covid e i momenti di insicurezza dello scorso anno, mancava un incontro così. La serata, guidata da Nicolò Ramella, mirava quindi a presentare non solo la Pro che ogni settimana scende in campo, ma anche il settore giovanile, lo staff, gli sponsor, tutti coloro che rendono possibile la prosecuzione e il successo della storia tigrotta.

La presidente Patrizia Testa, accanto alla figlia - la vicepresidente Stefania Salmerigo - sale sul palco dopo gli interventi degli assessori Maurizio Artusa e Mario Cislaghi: «Quest'anno sono partite altre cose nuove, parto dall'ultima, il calcio femminile. Io darò sempre il massimo e tutti devono sapere del io amore per la Pro Patria, senza secondi fini».

GUARDA IL VIDEO

Sfilano i piccoli, sale sul palco Emanuele Gambertoglio, fondatore e guida del Tigrotto 1919, che sprona la città. Tanto è stato fatto, anche nella tempesta, e altro si vuole fare: «E ora lanciamo la Pro Patria Academy... L'anno scorso la mascotte è stata vincente, adesso nuovo progetto. Per non insegnare solo il calcio, ma educare al calcio».

Tra gli attimi di emozione alle stelle, l'arrivo sul campo del "capitano per sempre" Riccardo Colombo - oggi arruolato non solo nel settore giovanile, ma chiamato nello staff della prima squadra - accanto ai genitori.

 

GUARDA IL VIDEO

Poi la Pro Patria Twirling, la musica, i ragazzini -  ma non solo - attirati anche dalla playstation con il campione Davide Castiglioni.

Il tutto cavalcando verso il gran finale prima della lotteria con i premi - LEGGI QUI - : i ragazzi della prima squadra e sul palco salgono il direttore Sandro Turotti, l'allenatore Jorge Vargas, il capitano Giovanni Fietta. Le voci sono spesso gioiosamente schiacciate dal frastuono festoso degli ultras. Il primo ringrazia e vede la nuova stagione così: «Sarà un'altra bella avventura». Vargas chiama allo stadio per sostenere i suoi tigrotti e ringrazia tutto lo staff. Fietta si rivolge ai piccoli: «È giusto che sognino un giorno di essere al posto nostro».

GUARDA IL VIDEO

Ma. Lu.


Vuoi rimanere informato sulla Pro Patria e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 347 2914992
- inviare un messaggio con il testo PRO PATRIA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PRO PATRIA sempre al numero 0039 347 2914992.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU