ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Politica

Politica | 27 settembre 2022, 10:19

Maroni dopo la sconfitta della Lega: «E' il momento di un nuovo leader»

L'ex ministro varesino ha chiesto apertamente una svolta per il Carroccio e le dimissioni di Salvini: «Io saprei chi eleggere come nuovo segretario...»

Maroni dopo la sconfitta della Lega: «E' il momento di un nuovo leader»

Dopo la sconfitta elettorale in casa Lega è tempo di bilanci. A chiedere apertamente le dimissioni di Matteo Salvini è il varesino Roberto Maroni che, sulla sua rubrica settimanale ospitata da Il Foglio, ha dichiarato che «è ora di un nuovo leader per la Lega».

La richiesta dell'ex ministro dell'Interno arriva dopo le dure e critiche prese di posizione di un altro varesino, il deputato uscente Matteo Bianchi (leggi QUI), e dell'ex segretario della Lega Lombarda Paolo Grimoldi (leggi QUI).

«Ora si parla di un congresso straordinario della Lega - le parole di Maroni - Ci vuole. Io saprei chi eleggere come nuovo segretario. Ma, per adesso, non faccio nomi». In casa Lega anche il governatore del Veneto Luca Zaia si era espresso con parole nette: «Risultato elettorale assolutamente deludente, è un momento delicato... serve serietà».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore