/ Gallarate

Gallarate | 28 settembre 2022, 13:36

Gallarate, pietra d’inciampo per Lotte Froehlich Mazzucchelli: posa il primo di ottobre

È la terza, nella città dei due galli. Si supera un rinvio dovuto alla campagna elettorale, chiusa dalle recenti elezioni

Gallarate, pietra d’inciampo per Lotte Froehlich Mazzucchelli: posa il primo di ottobre

Posa della pietra d’inciampo per Lotte Froehlich Mazzucchelli il primo di ottobre, nella centralissima piazza Garibaldi. Sarà la terza, dopo quelle dedicate a Vittorio Arconti, resistente, operaio, sindacalista, assassinato a Hartheim, e Clara Pirani Cardosi, maestra, mamma e moglie, finita ad Auschwitz.

La parabola umana di Lotte Froelich Mazzucchelli si concluse, invece, nella strage di Meina. La cerimonia era prevista il 17 settembre, data a ridosso dell’anniversario della strage. In piena campagna elettorale. Circostanza che indusse a uno spostamento, non senza il “profondo rammarico” espresso da Associazione Mazziniana e Anpi.

Ora, comunicano i promotori, si annuncia la conferma della cerimonia che «avrà svolgimento in piazza Garibaldi, nel luogo antistante il palazzo della famiglia Mazzucchelli, ove sarà installata la relativa pietra. Si invitano tutti i cittadini, le Istituzioni locali civili e religiose, le scuole…».

Appuntamento sabato alle 10.30. « Nel corso dell’evento – si specifica -  saranno eseguiti brani a tema a cura di allievi del Conservatorio Puccini».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore