/ Politica

Politica | 30 settembre 2022, 18:51

Tour di Fontana nell’Alto Varesotto, Cosentino: «Mai nessuno così attento alle nostre valli»

Il consigliere regionale di Lombardia Ideale-Fontana Presidente: «Mentre partono le prime opere stiamo già programmando i prossimi investimenti»

Tour di Fontana nell’Alto Varesotto, Cosentino: «Mai nessuno così attento alle nostre valli»

«Nella storia di Regione Lombardia non si ricorda un Presidente sensibile quanto Attilio Fontana, sempre presente e attivo sul territorio, anche nei comuni più piccoli. La serie di incontri che abbiamo avuto oggi in tutto l’Alto Varesotto per confrontarci sugli investimenti da portare avanti per lo sviluppo di tutta la zona ne è l’ennesima prova. Quello che conta di più però sono i risultati già ottenuti e i milioni di euro che sono già stati stanziati o erogati per moltissimi piccoli comuni». Lo afferma Giacomo Cosentino, Consigliere e Capogruppo di “Lombardia Ideale – Fontana Presidente” a margine della visita del Governatore nelle valli del Verbano-Piambello.

«Sono particolarmente contento - aggiunge Cosentino - che i Sindaci e tutti gli altri Enti locali abbiano riconosciuto ad Attilio Fontana e al sottoscritto il valore del nostro lavoro e, personalmente, sono soddisfatto che si stiano aprendo le prime gare d’appalto grazie ai fondi che il Consiglio Regionale ha approvato su mia proposta».

«Devo dire che l’intuizione di Fontana di creare, subito a inizio del suo mandato, un assessorato dedicato ai piccoli comuni – prosegue il Consigliere - è stata una scelta vincente ed è doveroso ringraziare l’assessore Massimo Sertori per tutto il lavoro che ha fatto e che sta facendo.

Ammetto – dice ancora l’esponente regionale - che è stato abbastanza emozionante accogliere in Valganna il Governatore, l’assessore Sertori, i più alti funzionari di Regione Lombardia, decine di Sindaci e i rappresentanti delle associazioni di categoria. È un segno importante che si vuole andare avanti per rendere questi territori più attrattivi. Ringrazio il Sindaco di Valganna Bruna Jardini e tutte le persone che si sono dedicate con sincerità ad organizzare un’accoglienza perfetta e calorosa», aggiunge Cosentino.

LA FIGURA DI GIORGIO DE VINCENTI NEL CDA DELL’ERSAF

Nel corso della visita del Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana alle “aree interne” del Verbano-Piambello ha fatto la sua prima comparizione in pubblico l’Avvocato Giorgio De Vincenti, nuovo membro del cda di Ersaf - l’Ente Regionale per i Servizi all'Agricoltura e alle Foreste - nominato da poco dalla Giunta regionale. Sottolinea l’importanza della sua figura lo stesso Giacomo Cosentino.

«Con Giorgio De Vincenti all’Ersaf la provincia di Varese e l’Alto Varesotto in particolare – afferma Cosentino – hanno un rappresentante di alto profilo, competenza e sensibilità ai vertici di un ente importante per la salvaguardia e lo sviluppo del nostro territorio. Il suo lavoro è una risorsa preziosa e fortemente legata alle aree delle nostre valli e dei nostri laghi, patrimoni che hanno bisogno di essere curati e valorizzati nel migliore dei modi. Ribadisco la mia grande soddisfazione per il fatto che la Regione e il Varesotto possano contare sulla professionalità eccellente di De Vincenti».    

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore