/ Cronaca

Cronaca | 01 ottobre 2022, 08:55

Spari nei boschi di Cuvio: ferito gravemente un cacciatore

Incidente poco prima delle 8 di questa mattina in una zona impervia a monte di via Cantone: cinquantenne in codice rosso. Sul posto elisoccorso e carabinieri della Compagnia di Luino

Sul posto sono intervenuti elisoccorso e carabinieri

Sul posto sono intervenuti elisoccorso e carabinieri

Un uomo di 50 anni è rimasto gravemente ferito questa mattina nei boschi della Valcuvia in seguito a un incidente di caccia. L'uomo, dalle prime informazioni riferite da Areu, è stato raggiunto da un colpo da arma da fuoco. L'episodio è avvenuto poco prima delle 8 nei boschi a monte di Cuvio, nella zona di via Cantone.

Le condizioni dell'uomo sono apparse subito serie ed è stato dato l'allarme: per velocizzare le operazioni di soccorso è stato fatto alzare in volo anche l'elicottero del servizio sanitario in codice rosso, quello di massima urgenza.

Sul posto si sono recati per tutti gli accertamenti necessari a chiarire la dinamica dell'accaduto anche i carabinieri della Compagnia di Luino, guidati dal capitano Alessandro Volpini. La ricostruzione dell'episodio è al momento al vaglio dei militari dell'Arma: dai primi riscontri sembra che il colpo sia partito accidentalmente dal fucile di un altro cacciatore raggiungendo a una gamba il cinquantenne.

L'uomo ferito risulta in gravi condizioni: per lui è stato disposto in ospedale il trasporto in codice rosso. L'uomo è stato ricoverato al Sant'Anna di Como: dalle prime analisi mediche non sarebbe in pericolo di vita.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore