/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 06 ottobre 2022, 15:13

La famiglia Mazzucchelli e la Lilt donano una borsa di studio all’ospedale di Busto

Finanzierà il lavoro di uno psicologo in staff all’Oncologia medica. L'iniziativa nel ricordo del dottor Franco Mazzucchelli

Ettore Mazzucchelli, secondo da sinistra: il padre Franco fu presidente della Lilt Varese

Ettore Mazzucchelli, secondo da sinistra: il padre Franco fu presidente della Lilt Varese

Franco Mazzucchelli e Ivanoe Pellerin. Il farmacista bustocco, scomparso lo scorso anno, e l’attuale presidente della Lilt sezione di Varese, che ne ha ereditato il ruolo. Entrambi con una fortissima attenzione ai bisogni di salute del territorio, alle esigenze del Presidio cittadino.

Una prossimità alimentata ulteriormente attraverso la generosità del figlio di Franco, Ettore. Che insieme alla Lilt ha voluto donare una borsa di studio all’ospedale di Busto Arsizio, della durata di un anno, per finanziare il lavoro di uno psicologo nel reparto di oncologia medica (ambulatorio e day hospital).Opererà a fianco del malato, dell’équipe sanitaria, dei familiari.

La Direzione Asst Valle Olona osserva: «Ancora una volta assistiamo alla vicinanza della Lilt varesina, che sempre con attenzione ci accompagna per rendere ancor più di qualità il percorso della persona con malattia oncologica. In questo caso la donazione in ricordo al dottor Franco Mazzucchelli rende ancora più importante il gesto e l’attenzione alla nostra azienda, e non possiamo che esserne onorati. Con questa donazione, indirizzata a creare una borsa di studio di Psicologo da dedicare all’ospedale di Busto Arsizio, intendiamo dare più forza alla presa in carico dei nostri pazienti oncologici ma anche delle loro famiglie e del nostro personale».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore