/ Malpensa

Malpensa | 08 novembre 2022, 15:51

Accordi sindacali a Malpensa e Linate: «In Sea si torna ad assumere e si riconosce un primo aiuto concreto al carovita»

Un'intesa prevede la stabilizzazione di 85 lavoratrici (66 a Malpensa). «Indica la strada da seguire, in termini di relazioni industriali», sottolinea la nota sindacale

Accordi sindacali a Malpensa e Linate: «In Sea si torna ad assumere e si riconosce un primo aiuto concreto al carovita»

Nella giornata di oggi - 8 novembre - FILT-CGIL FIT-CISL UIL-Trasporti e UGL-TA hanno sottoscritto due importanti accordi.

Il primo relativo ad una dinamica di assunzioni concordata con le Organizzazioni Sindacali e il secondo ad un nuovo intervento concreto di aiuto per le lavoratrici e i lavoratori, a fronte di un periodo terribile di aumenti indiscriminati dell’energia, dei carburanti e dell’inflazione in generale. Ecco la nota sindacale.

«Il primo accordo dà seguito agli impegni assunti con l’intesa del 26/10/2021 e prevede l’assunzione e la stabilizzazione di 85 lavoratrici, così suddivise: 19 a Linate e 66 a Malpensa. L’esigenza di assumere esclusivamente personale femminile, da adibire alla mansione di addetto security guardia particolare giurata, risponde alle normative europee, al PNS e al PSA di Linate e Malpensa che prevedono una precisa percentuale di personale femminile.

L’accordo prevede, inoltre, l’impegno di SEA a stabilizzare il personale assunto con contratti di somministrazione al raggiungimento di 36 mesi di prestazione, anche non continuativa».

L’altro accordo prevede un aiuto concreto alle famiglie, alle lavoratrici e ai lavoratori di SEA.
«Di concerto con FILT-CGIL FIT-CISL UIL-Trasporti e UGL-TA infatti l’Azienda erogherà per l’anno 2022, attraverso la piattaforma di welfare, un valore corrispondente a 100 euro (che si aggiunge a quello di 200 euro in scadenza) scaricabile attraverso il tipo di voucher scelto. Per il 2023 SEA metterà a disposizione un valore di 200 euro, scaricabile attraverso voucher alle stesse condizioni. Tutti i contributi sono riconosciuti in egual valore anche al personale part-time, a tempo determinato o in somministrazione.

Il voucher del valore di 100 euro sarà a disposizione entro il 14 novembre 2022 e dovrà essere scaricato non oltre il 10 dicembre 2022. La sua validità dipende invece dal tipo di contenuto scelto.

Il voucher del valore di 200 euro sarà a disposizione entro il 28 febbraio 2023 e dovrà essere scaricato non oltre il 30 novembre 2023. La sua validità dipende invece dal tipo di contenuto scelto».

«Attraverso l’importante accordo sulle assunzioni, il primo con questi contenuti da oltre vent’anni - concludono i sindacati - FILT- CGIL FIT-CISL UIL-Trasporti e UGL-TA, hanno riportato SEA a concordare con il Sindacato regole di assunzione e di stabilizzazione del personale. L’intesa assume pertanto un enorme valore ed indica la strada da seguire, in termini di relazioni industriali, per i prossimi anni. Una strada di trasparenza, esigibilità di diritti e di crescita per tutte le persone che operano, anche da precarie, in azienda.

Allo stesso modo l’accordo sul welfare dà una prima risposta immediata e concreta alle difficoltà economiche sopraggiunte a causa delle conseguenze della crisi, dalla pandemia alla guerra, che impattano in maniera severa sul carovita».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore